medal of honor above and beyond

Medal of Honor Above and Beyond vince l’Oscar 2021

Premiato il tie-in documentario di  Respawn Entertainment presente all'interno di Medal of Honor Above and Beyond

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Medal of Honor Above and Beyond è il titolo sviluppato da Respawn Entertainment con la collaborazione di Facebook Gaming ed Electronic Arts, per il visore di realtà virtuale, Oculus. Non proprio recensito in maniera positiva, farà sicuramente parlare di sé negli anni a venire poiché il documentario “Colette”, presente all’interno del titolo, è stato premiato agli Oscar come miglior cortometraggio. L’annuncio di questa notizia e i ringraziamenti in un tweet di Respawn Entertainment:

“Voglio ringraziare il nostro fantastico EP, Peter Hirschmann, di Electronic Arts, tutti quelli di Electronic Arts e Respawn, e Oculus, in particolare Vince, Dusty e Mara”, ha detto il regista Anthony Giacchino nel suo discorso di accettazione.”

Medal of Honor Above and Beyond raggiunge un importante traguardo nel mondo videoludico

Nonostante il poco successo, Medal of Honor Above and Beyond, ha dimostrato, anche  ai più scettici, che il videogioco può essere arte. The Guardian, ha mostrato lungimiranza, acquisendo e distribuendo il documentario che segue la storia di Colette Marin-Catherine, una signora di 90 sopravvissuta della Resistenza francese, che torna dopo ben 74 anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, nel campo di concentramento in Germania, in cui uccisero suo fratello.

Medal of Honor Above and Beyond

Il direttore di Oculus Studios, Mike Doran ha dichiarato che il merito è della protagonista, con queste parole:

“Il vero eroe qui è Colette stessa, che ha condiviso la sua storia con integrità e forzaCome vediamo nel film, la resistenza richiede coraggio, ma affrontare il proprio passato è più complesso. Permetterci di preservare questo pellegrinaggio per le generazioni future è stato un vero atto di coraggio e fiducia.”

Il documentario, Colette, è visionabile in maniera totalmente gratuita sulla pagina Youtube di The Guardian.

Pubblicità
Pubblicità

Sei contento di questo traguardo per la scena videoludica? Credi che giochi e arte possano combaciare? Dicci la tua!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro