Mass Effect Legendary Edition

Mass Effect Legendary Edition, sarà possibile usare il Mako come ai bei vecchi tempi

Quelli di noi a cui piace soffrire potranno pilotare il Mako nella maniera originale, ossia quasi del tutto ingestibile

Pubblicità

L’uscita di Mass Effect Legendary Edition è ormai imminente, confermata da qualche mese per venerdì 14 maggio, e da mesi si susseguono notizie e voci varie ed eventuali. Tra gadget relativi alla saga e l’ultimissimo aggiornamento sul preload disponibile su Xbox, ormai l’attesa sta per terminare.

Pur trattandosi principalmente di una remastered della trilogia originale, il primo capitolo ha subito anche alcune modifiche relative al gameplay. Lo stesso team di BioWare si era detto intenzionato a mettere mano soprattutto ad una cosa: il Mako, famigerato veicolo che amava rimbalzare e scivolare, invece che semplicemente avanzare.

Mass Effect Legendary Edition

In Mass Effect Legendary Edition le cose saranno un po’ diverse, dato che il mezzo di trasporto avrà una fisica più pesante e capacità di spinta. Dal punto di vista del gameplay, inoltre, previsti scudi che si ricaricano più velocemente e possibilità di toccare la lava senza morte istantanea, oltre che rimozione della penalità all’esperienza per le uccisioni fatte a bordo.

La cosa strana, in tutto ciò, è che non tutti odiavano l’originale versione del Mako. Stando ad alcune dichiarazioni rilasciate da Mac Walters e Kevin Meek a PC Gamer, rispettivamente project director e environment director, sarà infatti possibile tornare alla versione fluttuante del veicolo!

Per quelle persone lì fuori a cui piace soffrire, abbiamo lasciato la possibilità di lasciarlo simile ai controlli originali, se si vuole.

È impossibile avere il consenso di tutti, se alcuni lo adorano e altri lo odiano. Ne facciamo spesso un punto focale nel marketing, ma è un aspetto più secondario di quello che alcune persone potrebbero pensare. Lo schema di controllo è opzionale, quindi è possibile spostarsi da uno all’altro.

Mass Effect Legendary Edition

Il Mako di Mass Effect Legendary Edition permetterà anche un controllo migliore della telecamera, per poter mirare in maniera più efficace anche ad angoli più bassi. Walters si dice soddisfatto di essere riuscito a migliorare anche questo aspetto: “Qualunque cosa fosse a 20 metri da te era quasi impossibile da rintracciare e colpire. Anche le cose in lontananza che erano a una diversa altitudine erano come ‘Sto mirando lì ma sto sparando qua? Cosa succede?’. Risolvere alcuni di questi problemi rende tutto un po’ più divertente“.

Anche Meek spende qualche altra parola, dicendo come “Giocare con il Mako di oggi rispetto a quello originale, specialmente su PC, è come la notte e il giorno. Non voglio picchiare tastiera e mouse dopo ogni … volta che provo a scalare una montagna“. Insomma, indipendentemente dal fatto che le meccaniche originali piacciano o meno, sicuramente anche a quelli di noi a cui piace soffrire, farà piacere scalare una montagna in maniera agevole.

Solo una settimana quindi per mettere le mani sull’attesissimo Mass Effect Legendary Edition, in uscita il 14 maggio per PC, PlayStation 4 e Xbox One!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Sei uno di quelli a cui il Mako piace ingestibile o non vedi l'ora di sperimentare queste modifiche?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro