Amico Intellivision

Intellivision Amico – Il retrogaming moderno

Intellivision ha rilasciato un trailer che mostra le caratteristiche principali del progetto Amico

Intellivision ha mostrato al pubblico la prima concept art del suo progetto, con gli studi di design ed un succoso trailer che mostra le potenzialità della mini console per retrogaming che sarà lanciata nel 2020.

Il trailer racconta il posizionamento di Intellivision nella storia dei videogame, come prima azienda a portare nei videogiochi il pro licensing, ovvero l’utilizzo di marchi reali nel colorato mondo virtuale.

E, facendosi forza di questa azione pioneristica, propone il suo concept (credo con un espresso obiettivo di testare il mercato) di una console in digital download, con tutte le features canoniche di una console moderna, salvo il fatto che non sia l’elogio delle specs, ma l’elogio del gaming delle origini. Con una spiccata propensione per l’8 bit.

Intellivision-Amico

La volontà di creare un supporto per tutti quei videogiocatori tra i 30 ed i 40 anni che vogliono, in una botta sola, mettere le mani su decine e decine di giochi apparsi agli albori della vita delle console, ora può farlo con una console moderna, con i benefici del Wi-Fi e con un sistema di gioco via Network assolutamente impensabile negli anni in cui gli stessi titoli videro la luce.

Hai mai pensato di giocare a Pong con un giapponese, in tempo reale? Ecco, dal 2020 potresti essere in grado di farlo!

Fonte

Hai mai giocato con un Amiga? Con un Atari? Con un oscillatore spettroscopico? Ecco, magari non esageriamo. Scrivi tutte le tue esperienze con il retro-gaming qui sotto, scoprirai di non essere solo!

Dario
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x