harry potter wizard unite gioco uscita mobile ios android gameplay dettagli niantic wb games

Harry Potter: Wizards Unite è già un successo

Harry Potter: Wizards Unite parte molto bene durante il suo primo giorno

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Pochi anni fa Niantic ha fatto un gran colpaccio con Pokémon Go. L’idea di inserire i mostriciattoli Nintendo nel mondo reale è sempre stato il sogno nascosto di moltissimi allenatori, quindi dei grandi numeri erano quasi scontati. Ciò che ha sorpreso tutti, però, è stato il l’enorme fenomeno di massa portato dal titolo, il quale è stato scaricato non solo dagli appassionati, ma anche da casual gamer trascinati dalla moda del momento. Adesso, potremmo vedere qualcosa di simile con Harry Potter: Wizards Unite.

Il gioco, disponibile da poco, ha già ottenuto dei grandissimi numeri, seppur non siano paragonabili a quelli di Pokémon Go. Stando ai dati forniti dalla compagnia di ricerca SensorTower, Harry Potter: Wizards Unite ha fatto guadagnare ben 300,000 dollari nelle prime 24 ore dal lancio. Come si può intuire dai dollari, questa cifra tiene conto soltanto del mercato Americano, quindi il successo del gioco è molto più esteso, se consideriamo anche il resto del mondo. In aggiunta, sappiamo che i download complessivi ammontano a 400,000: anche in questo caso, parliamo di una cifra davvero consistente, dato che si avvicina al mezzo milione.

Nonostante la diffusione, Harry Potter: Wizards Unite non si è minimamente avvicinato a Pokémon Go. Quest’ultimo, infatti, ha ottenuto ben 2 milioni di dollari nel primo giorno di lancio (sempre stando ai dati di Sensor Tower), diventando una vera e propria moda e finendo sulle pagine dei giornali e tra gli articoli dei TG.

Chiaramente, questo grandissimo inizio è dovuto al francise portato dal titolo, ovvero quello di Harry Potter. In aggiunta, possiamo anche sottolineare il fatto che sia free to play, permettendo a chiunque di provarlo senza costi. Per mantenere (e ampliare) questa fan base, Niantic deve fornire un supporto post lancio degno di nota, fatto di aggiornamenti costanti e contenuti aggiuntivi. Considerando il miglioramento di Pokémon Go nel corso del tempo, è ragionevole pensare che anche Harry Potter: Wizards Unite possa ricevere lo stesso trattamento.

Se vuoi avere più dettagli sul gioco, basta leggere il nostro articolo dedicato.

Cosa pensi della notizia? Stai giocando anche tu Harry Potter: Wizards Unite?

0
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>