guardians of the galaxy

Guardians of the Galaxy – Il combat system spiegato in un trailer

In una recente intervista, Eidos Montreal ha chiarito nel dettaglio il gameplay dell'atteso action fantascientifico.

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Una delle più grandi (nonché delle poche) sorprese arrivate nel corso dell’E3 2021 è stata indubbiamente Guardians of the Galaxy, titolo in arrivo il prossimo 26 ottobre e protagonista indiscusso della conferenza targata Square Enix. Il titolo ha sollevato un certo clamore nel pubblico per una sua peculiarità: in una squadra di eroi così iconici e carismatici l’unico personaggi giocabile sarà Star-Lord (il leader del gruppo cosmico), gli altri membri del team invece saranno controllabili esclusivamente tramite appositi comandi occasionali sbloccabili nel corso della battaglia.

Proprio per questo dettaglio che ha lasciato alquanto perplessa la moltitudine di giocatori che attendono un titolo tra da una IP talmente in voga al momento (specialmente coloro che sono rimasti scottati dal deludente Marvel’s Avengers) per gli sviluppatori di Eidos Montreal è diventata una priorità il fare chiarezza sul combat system dopo l’aver confermato di volersi concentrare esclusivamente sul single player. L’occasione è arrivata proprio nelle ultime ore grazie a una video intervista rilasciata al portale Game Informer:

Guardians of the Galaxy: Star Lord sarà un vero leader!

A fare chiarezza sul tanto discusso combat system è Patrick Portier, senior gameplay director del progetto, che, oltre a ribadire la centralità dell’esperienza single player e di riflesso la preponderanza di Star-Lord sul resto del gruppo, ha anche specificato che in realtà le battaglie daranno costantemente il senso di un combattimento corale, il tutto proprio grazie alle abilità col quale i giocatori potranno richiamare gli altri membri dei Guardiani della Galassia a dare manforte durante lo scontro.

Il leader del gruppo inoltre sarà contraddistinto, perfettamente in linea con quanto visto nei fumetti e nei lungometraggi, da un’agilità e da una velocità fuori dal comune, questo dettaglio renderà quindi dinamiche anche le sessioni in cui si sceglierà di fare affidamento esclusivamente su Star-Lord, facendo sì che i giocatori non avvertano minimamente la mancanza del resto del gruppo nel caso in cui decidano di tentare un approccio più solitario, o qualora i membri del gruppo non dovessero essere disponibili durante specifici momenti della trama.

Continua a seguirci per rimanere aggiornato su Guardians of the Galaxy e su tutte le ultime novità del mondo videoludico!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ti aspetti da Guardians of the Galaxy? Dicci la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro