Google Stadia

Google Stadia: il servizio si prepara a grosse novità!

Google Stadia si aggiorna con nuove feature per utenti e sviluppatori!

Google Stadia è il noto servizio ad abbonamento dedicato al gaming ideato da Google, un progetto che purtroppo fin dal suo inizio non ha ricevuto il successo sperato ma sul quale l’azienda non ha ancora smesso di puntare! Il catalogo di titoli offerti continua ad arricchirsi e i giocatori non potrebbero esserne più felici!

A ogni modo oggi non siamo qui per parlarti di nuovi videogiochi ma di vere e proprie feature interessanti che mirano al miglioramento del servizio sia per utenti che per sviluppatori! Se sei curioso di saperne di più rimani con noi e di certo non ne resterai deluso!

Google Stadia

Google Stadia si aggiorna nuovamente!

Google Stadia si sa, non è riuscito a conquistare l’utenza come Google sperava. Ma la nota compagnia non si è di certo arresa e sta cercando in tutti i modi di riuscire a riportare il servizio in carreggiata conquistando sempre più utenza!

Proprio questo mira anche il prossimo aggiornamento che verrà Google Stadia ricevere una buona dose di nuove feature interessanti che miglioreranno l’esperienza sia dei giocatori che degli sviluppatori stessi.

Google Stadia Little Nightmares

Ma senza girarci intorno, entriamo subito nel vivo della questione: ecco a te un elenco delle maggiori modifiche che verranno apportate!

  • Gli sviluppatori potranno ora realizzare una versione di prova dei loro titoli, disponibile anche per chi non possiede un account di Stadia. Basteranno un paio di click da YouTube, da una pubblicità su Google, dai social media o da qualunque altro sito e si potrà accedere al contenuto.
  • Gli utenti a loro volta potranno cercare le versioni di prova esistenti nel negozio di Stadia senza doversi necessariamente collegare con i loro account Stadia o Google.
  • I port dei giochi sviluppati con Unreal Engine e Unity saranno più facili grazie a strumenti quali DXVK, che tradurranno in automatico le API di DirectX. Così gli sviluppatori non dovranno modificare i renderer dei loro titoli.
  • Tutti i partner di Google, come il colosso AT&T, potranno utilizzare la tecnologia di Stadia per offrire demo gratuite o giochi a pagamento completamente gestiti da loro. Si tratta di un’offerta B2B che prende il nome di “Immersive Stream for Games”

Google Stadia: il servizio si prepara a grosse novità! 1

Insomma, tante novità che renderanno Google Stadia ancora più interessante! Di certo la presenza di demo gratuite sarà apprezzata da molti!

Noi per il momento non possiamo far altro che darti appuntamento al prossimo articolo ma stai pur certo che ti terremo aggiornato su tutti i futuri sviluppi!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI