Ghost of Tsushima Director's Cut PlayStation 5

Ghost of Tsushima Director’s Cut, perché manca l’update gratuito

Sucker Punch svela i motivi dietro la decisione

La decisione di non offrire un update gratuito alla versione PlayStation 5 di Ghost of Tsushima, per chi possedesse già l’edizione PlayStation 4, non ha mancato di far discutere i fan al momento dell’annuncio. Jason Connell, direttore creativo e artistico dello sviluppatore Sucker Punch, è tornato sulla vicenda nel corso di un’intervista concessa al portale australiano Press-Start.

Ghost of Tsushima Director’s Cut per PS5, non un semplice aggiornamento

Il motivo principale è da ricercarsi, come prevedibile, nel lavoro svolto dal team per questa nuova versione, che include del resto un DLC inedito che ci porterà su un’isola totalmente inedita. “La cosa più importante che le persone sappiano è che non si tratta di un aggiornamento hardware generico, ma le caratteristiche che lo rendono così specifico per PlayStation 5 sono completamente coerenti con l’espansione Iki e l’esperienza di Jin sulla nuova isola“, ha spiegato Connell.

Ghost of Tsushima Director's Cut PS5 PS4

Sono veramente molto connessi l’uno con l’altro. Quindi, questo è quel tipo di ragione per cui non li abbiamo pensati come elementi separati. Volevamo proprio che cantassero insieme e questo è il motivo“.

Tra le caratteristiche esclusive a PlayStation 5 c’è il labbiale per la lingua giapponese sincronizzato, pensato per rendere ancora più realistica e coinvolgente l’esperienza di gioco, specialmente per la nuova isola.

Ghost of Tsushima Director’s Cut sarà disponibile dal 20 agosto per PlayStation 4 e PlayStation 5.

Che ne pensi di questa decisione? Fammelo sapere con un commento.

Giovanni Ferlazzo
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI