Microsoft Flight Simulator 2020

Flight Simulator 2020: Microsoft apre le iscrizioni per la closed beta VR

Asobo Studio ha aperto le iscrizioni alla prossima beta VR di Flight Simulator che inizierà presumibilmente verso la fine di Ottobre e l'inizio di Novembre

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Sono ora aperte ufficialmente le iscrizioni per un’esperienza unica ed irripetibile: la closed beta VR di Microsoft Flight Simulator 2020 in programma tra la fine di questo mese e l’inizio di Novembre. Hai ora l’occasione di candidarti per testare l’esperienza di simulazione più accurata che si sia mai vista. Il requisito fondamentale è possedere il visore Windows Mixed Reality.

Windows Mixed Reality
Il visore per la realtà aumentata necessario per la closed beta VR di Flight Simulator 2020

Intervistato nell’ultimo livestream sulla community di Asobo, il capo di Flight Simulator, Jorg Neumann, ha parlato del lavoro svolto per sfruttare la realtà aumentata sul nuovo Flight Simulator 2020 e ha descritto questa nuova esperienza come: “la più coinvolgente che abbia avuto da più di un anno”.

Lo sviluppo di Flight Simulator 2020 entra ora nelle fasi più calde e specifiche, ed è proprio qui che entra in gioco questo nuovo closed beta di Asobo. I giocatori interessati ad aiutare lo sviluppatore in queste fasi possono reperire informazioni e indicazioni sul sito web di Flight Simulator. Oltre a possedere il Windows Mixed Reality avrai anche bisogno di un PC che soddisfi i requisiti minimi e dovrai essere un membro iscritto a Fligh Simulator Insider.

Flight Simulator 2020 in continuo aggiornamento

Sempre nell’intervista, lo sviluppatore ha anche parlato dei futuri aggiornamenti che riguarderanno Flight Simulator 2020: il primo ha riguardato il miglioramento di alcuni luoghi celebri del  Giappone come Tokyo e il Monte Fuji, ora pare che gli sforzi dello sviluppatore francese si concentreranno sulle meraviglie naturali degli USA. L’arrivo di questi miglioramenti è previsto entro l’anno corrente.

La restante parte dell’intervista riguarda alcune criticità sollevate dalla community e su come Asobo Studio ha intenzione di migliorarli, come l’aggiunta di una sezione freeware al gioco e la rimozione della tanto odiata schermata “Premi un tasto qualsiasi per iniziare”.

Le novità su Flight Simulator 2020 continuano ad arrivare e vediamo che lo sviluppatore lavora costantemente ad un progetto che sta lasciando a bocca aperta tutti gli amanti del genere. Tu sei pronto a volare e goderti quei panorami mozzafiato che vedi solo in fotografia? Non vedi l’ora di metterti ai comandi e sentire quel senso di libertà che solo un’esperienza di volo può regalarti? Allora ricorda di rimanere sintonizzato qui con noi per non perdere nessuna news sui tuoi titoli preferiti!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Sarai un candidato giocatore per la closed beta VR? Faccelo sapere nei commenti.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro