Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
FIFA 19 Finalizazione a tempo

FIFA 19: bilanciata la finalizzazione a tempo

La nuova meccanica di tiro introdotta in FIFA 19 ha subito una ridimensionata

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Partiamo spiegando cosa è la meccanica di Timed Finishing (Finalizzazione a tempo in italiano). Chi lo può spiegare meglio del sito ufficiale di FIFA 19 che ci dice:

Il processo base per tirare non cambia, ma per rendere le finalizzazioni potenzialmente imparabili grazie a un aumento di potenza e precisione, devi premere una seconda volta il comando del “tiro”. A rendere la sfida più ardua è la necessità di premere la seconda volta con un tempismo perfetto. Premendo in anticipo o in ritardo peggiorerà lievemente il tiro. Con il FIFA Trainer attivato vedrai una barra colorata con degli indicatori sopra alla testa del tuo giocatore. Il secondo tocco deve essere eseguito quando gli indicatori sono al centro della zona verde. Se riuscirai ad eseguire una Finalizzazione a tempo perfetta, sopra alla barra leggerai il breve messaggio “Ottimo tempismo!”

Una nuova meccanica che ti fa rischiare di più ma in cambio ti ricompensa con tiri molto più efficaci. Il problema nasce proprio qui: molti unenti si sono lamentati che la finalizzazione a tempo è spesso troppo efficace, anche nel caso di un risultato non perfetto.

La patch va proprio a migliorare e rendere più realistico il risultato di un tiro in fascia gialla o rossa nella barra della finalizzazione. Sarà inoltre più difficile ottenere un tiro in fascia verde.

Sei un appassionato di FIFA 19? Cosa pensi di questo bilanciamento? Era necessario? Facci sapere la tua nei commenti! Per tutte le novità sul mondo dei videogiochi continua a seguirci!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Per favore fai il Login per commentare! Oppure registrati e colleziona giochi per salire di livello!
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp