Fallout 4 screenshot

Fallout 4: il DLC Point Lookout è disponibile

Direttamente da Fallout 3 una Mod permette di giocare ad uno dei migliori DLC della serie. Stiamo parlando di Point Lookout

Una delle espansioni più belle del terzo capitolo della saga survival/post-apocalittica Fallout, ovvero quella di Point Lookout, arriva sul quarto capitolo della serie targata Bethesda.

Fallout 4

Point Lookout su Fallout 4

Grazie al progetto Capital Wasteland, un team che ha deciso di dedicarsi al restyling moderno di Fallout 3, e grazie ai loro sforzi, sarà possibile giocare direttamente su Fallout 4, il DLC Point Lookout. Il progetto è molto interessante perché prevede la ricostruzione del mondo di Fallout 3 con dialoghi registrati, riproducibili in Fallout 4. Il team non è nuovo alla dedizione per questo titolo, infatti sono diverse le mod standalone rilasciate per il quarto capitolo, il seguace Super mutante, armatura in metallo, e altro ancora.

La mod di Point Lookout presenta alcune modifiche ai dialoghi in modo che il tutto abbia senso con il protagonista di Fallout 4, e da sottolineare che la mod di Capital Wasteland richiederà un nuovo inizio del gioco. Ripristina una serie di vantaggi che è possibile riscattare, aggiunge alcuni animali (non ostili) alla palude ed espande l’isola per inserire un nuovo laboratorio.

Per installare Point Lookout su Fallout 4 è necessario avere tutti i DLC del gioco, lo script extender, l’Extended Dialogue Interface, oltre a consigliare l’installazione di un tool per alcune linee vocali, che senza questo “trucchetto” verranno pronunciate ad una velocità errata

Fallout 4

Fallout 4: la guerra non cambia mai

Con queste parole nasce il mito di una saga che, pur avendo i suoi difetti, si è conquistata un posto tra i migliori opern-world mai creati. Il gioco è ambientato nell’anno 2287, un decennio dopo Fallout 3. Anche qui l’ambientazione è un mix di tecnologia retro-futuristica in un mondo post-apocalittico che fa da cornice alla cittadina di Boston e altre regioni che formano una sorta di stato, noto come Commonwealth. La storia inizia con il lancio di una bomba atomica nell’ottobre del 2077. Il nostro alter-ego si rifugia nel Vault 111, uscendo fuori 210 anni dopo, risvegliatosi dopo un lunghissimo (e te credo!) sonno, è il 2287.

Da qui inizia un lungo viaggio, fatto di raggi laser, mutanti, banditi, arti che si smembrano e steampunk a manetta. Non ti rimane adesso che riprendere il cammino potendo rigiocare l’ottimo Point Lookout nella sua versione tirata a lucido. Prima di salutarti ti segnalo che, purtroppo, il DLC non è disponibile su console. Gli autori fanno sapere che al momento non possono promettere che ciò sarà possibile, almeno non nel breve periodo.

fallout 4
Fallout 4

E tu che ne pensi? Installerai la mod?

Gabriele Chiavaro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI