F1 Manager 2022

F1 Manager 2022, pubblicato il secondo Feature Focus

Protagoniste le strutture ed il loro sviluppo

F1 Manager 2022 continua a far parlare di sé. Dopo il primo video della serie Feature Focus, Chris Grovescommunity manager del gioco di Frontier Developments, ha spiegato ai futuri team manager come creare la squadra perfetta, in questa seconda puntata l’attenzione è tutta sulle strutture ed il loro sviluppo.

F1 Manager 2022: cosa sono e come sviluppare le strutture

Ad introdurre il video è il commentatore di Formula 1 Karun Chandhok con le seguenti parole:

“Tutti i team manager in F1 devono trovare modi per evolvere ed espandere costantemente le loro operazioni. L’ottimizzazione delle strutture dal quartier generale per assicurarsi entrate investendo nel proprio team e fornire al proprio staff un ambiente per puntare al successo sono fondamentali in F1 Manager 2022″

Questo riassume sia i contenuti del video che una delle parti più importanti del manageriale di F1. Ad entrare nel dettaglio è sempre Chris Groves. Il community manager di F1 Manager 2022 illustra il funzionamento delle strutture partendo dalle basi. Il gioco le divide in tre aree specifiche. Una per lo sviluppo della vettura, una per lo staff ed una per le operazioni.

Tre aree, un’anima

In questa prima area ci sono diverse sezioni da sviluppare. Dalla fabbrica vera e proprio fino alle sotto aree, come ad esempio il tunnel del vento o il reparto per testare i singoli componenti. Ogni sezione della struttura porterà ovviamente vantaggi significanti, ma di contro chiederà più costi di gestione.

La seconda area, quella dedicata allo staff, è composta dall’area principale adibita alle pause e ai momenti di relax dei lavoratori, fino al reparto di scouting e al simulatore per l’allenamento dei piloti. Lo sviluppo di questa struttura aumenterà le prestazioni in pista dei piloti e l’efficienza di tutti i lavoratori.

La terza ed ultima area è forse la più importante, quella dedicata agli sponsor e alle operazioni commerciali. Questo perché, soprattutto se si parte dal basso, i soldi saranno più che limitati. Sviluppare questa struttura permetterà di firmare contratti con gli sponsor, aprire un’area dove mostrare i trofei e la storia della propria scuderia, fino all’apertura della hospitality per accogliere fan e giornalisti. I più ricchi potranno addirittura comprare un elicottero per far risparmiare ai piloti lo stress del traffico.

F1 Manager 2022, pubblicato il secondo Feature Focus 1

Scelte e conseguenze

Può sembrare facile, ma se si fanno scelte sbagliate, soprattutto quella degli obiettivi fissati con gli sponsor, si rischia di restare disoccupati. Quindi occhio a scegliere gli sponsor giusti e gli obiettivi giusti, in quanto non essere in linea con questi porterà anche all’abbassamento del morale dello staff, della loro efficienza e delle prestazioni in gara. Così facendo si rischierà di entrare in un vortice che porterà i team manager senza un team.

Ovviamente ci sono ancora molti aspetti da scoprire sul gioco di Frontier Developments. Aspetti che ci verranno svelati nei prossimi Feature Focus sul canale ufficiale di F1 Manager 2022. Ricordiamo che il gioco è in uscita per PCPlayStation 4PlayStation 5Xbox OneXbox Series X|S il 30/08/2022.

 

Fonte

E tu su quali aree svilupperai per prime? Faccelo sapere lasciando un commento!

Naike Sciabbarrasi
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI