Esclusive Sony su Microsoft Windows

Microsoft: altre esclusive Sony in arrivo su PC?

Ottime notizie per gli utenti Microsoft Windows, molte esclusive Sony come God of War e Returnal appaiono in un database di NVIDIA GeForce NOW

A quanto pare l’utenza di Microsoft Windows potrebbe aver molto da festeggiare, in quanto molte esclusive PlayStation potrebbero sbarcare su PC. Il leak proverrebbe proprio dai database di NVIDIA GeForce NOW, dove all’interno sono stati trovati nomi alquanto importanti, come God of War, Ghost of Tsushima, Demon’s Souls Remake, Returnal, Ratchet & Clank, Horizon Forbidden West e Gran Turismo 7.

Microsoft disporrà dunque di questi titoli?

Ovviamente, essendo pur sempre un rumor non ufficiale e confermato al 100% bisogna prenderlo con le pinze, anche se la nuova politica Sony, come sappiamo e abbiamo visto con titoli come Days Gone, Horizon Zero Dawn e Death Stranding, è concorde al rilascio delle esclusive sulla piattaforma PC. Nel database è stato anche trovato il giusto nome della Uncharted Collection che era stata già annunciata per PC e PlayStation 5, che da adito al rumor rendendolo decisamente più attendibile. Microsoft e Sony

All’interno della lista sono state trovate anche le presunte remaster della GTA Triology e, inoltre, un altro arrivo probabilmente molto atteso come quello di Final Fantasy 7 Remake. Nonostante i numerosi titoli Sony presenti, non vi è purtroppo alcuna menzione sulla lista di un porting di Bloodborne.

Non ci resta dunque che aspettare e avere delle notizie ufficiali o più attendibili su tutta la situazione, nel frattempo i giocatori PC possono comunque recuperare le meravigliose esclusive già uscite e citate precedentemente!Microsoft NVIDIA GeForce NOW list

Fonte

E tu che ne dici? Sei fiducioso che queste esclusive sbarcheranno su PC al più presto? Facci sapere con un commento qui sotto!

Ferdinando Teriaca
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI