Dungeon Fighter Duel Troubleshooter 01

Dungeon Fighter Duel: confermato il Troubleshooter

Un nuovo personaggio si aggiunge con un trailer al roster di Dungeon Fighter Duel, a pochi giorni dall'uscita ufficiale

Neanche tempo di riprendere fiato dall’atteso annuncio ufficiale della Launcher… e ecco che è uscito un altro character trailer di Dungeon Fighter Duel, spin-off picchiaduro a opera di Arc System Works di uno dei più giocati mmorpg degli ultimi anni, Dungeon Fighter Online. Indubbiamente non ci eravamo più abituati a questi ritmi, vero?

D’altronde è evidente che stiamo battendo gli ultimi colpi per quanto riguarda i personaggi di DNF Duel. Al 28 giugno manca sempre meno e, se dobbiamo dare ragione ad un leak che sembra prendere affidabilità più si va avanti, mancano solo altri tre personaggi, escluso quello annunciato oggi. Di tutto questo, però, parleremo meglio dopo, intanto è ora di concentrarci sull’ultimo arrivato, ovvero il Troubleshooter!

Se vedendo questo trailer hai avuto una certa sensazione di dejà-vù, tranquillo, è normale. Il Troubleshooter è molto, molto simile al già visto Hitman, sia nell’aspetto che nel concept (pistolero con la spada), ma d’altronde entrambe queste classi avanzare derivano dalla stessa classe base, quella dell’Agente. Questo li collega automaticamente e, come suggerito dal video, potrebbe esserci una certa rivalità anche in questo picchiaduro spin-off.

In effetti in Dungeon Fighter Online è già così visto che l’avvento dei Troubleshooter in Arad ha letteralmente rivoluzionato il mercato dei mercenari del continente, fino a quel momento in gran parte “dominato” dagli Hitman. I Troubleshooter infatti non sono semplicemente bravi guerrieri, ma sono anche esperti di tattica e strategia che amano controllare il campo di battaglia e le emozioni dell’avversario. Un modo di combattere che fino a quel momento nessuno aveva mai visto in Arad.

Questo, unito alla loro passione per gli esplosivi più complessi e fragorosi, li rende capaci di ribaltare anche le situazioni più disperate, spesso in un mare di fiamme ed esplosioni. Proprio questa loro tendenza ha portato le persone a chiamare questi personaggi Troubleshooter, un termine inglese che può essere tradotto in “coloro che risolvono le situazioni difficili” (anche se si perde indubbiamente il gioco di parole con shooter). Ovvio che gli Hitman non sopportino questi concorrenti che per altro si fanno pagare tanto in denaro quanto in alcol e tendono a portare più caos che ordine.

Qualche altra curiosità sparsa sui Troubleshooter: questa classe si basa sul trope del Soldato di Fortuna, un mercenario che prende parte ad un conflitto militare per il proprio profitto, pur non essendo direttamente coinvolto in esso o membro di un qualche corpo militare ufficiale; le due evoluzioni del Troubleshooter sono il Wildcard, termine che si riferisce a qualcuno o qualcosa di imprevedibile, e il Renegade, termine che non credo abbia bisogno di grosse spiegazioni; una delle passive del Troubleshooter si chiama Hard-Boiled, proprio come il genere letterario.

Dungeon Fighter Duel Troubleshooter 02

Passando al Troubleshooter in Dungeon Fighter Duel, devo dire di non essere rimasto troppo entusiasta. Si, il gameplay sembra carino e divertente, oltre che decisamente fedele come trasposizione rispetto al gioco originale. Tra granate, colpi di fucile a canne mozze ed un rozzo spadone che sembra esplodere anch’esso, i botti non mancano, ma mi ha saputo tutto di decisamente già visto, a partire dal “carattere” del personaggio stesso. Non che questo sia per forza un male, ma mi chiedo se questo slot non poteva essere occupato da qualcun altro.

A livello di gameplay sembra il tipico personaggio rushdown dei giochi Arc System Works, quello che ti corre in faccia e ti fa rimbalzare più volte contro le pareti finché non muori. Considerando che Sol è vecchio ormai di svariati secoli, ovvio che non mi emozioni. Le uniche opzioni interessanti sembrano quelle granate/trappola che fanno molto zoner alla Elphelt e la possibilità di bere un sorso di alcol dalla fiasca per… boh, non è chiaro. Probabilmente per potenziarsi?

La vera notizia legata all’annuncio del Troubleshooter è però che, se due indizi fanno una prova, allora i leak usciti ad aprile sono decisamente veri e concreti. In uno di questi, infatti, veniva anticipato che la Meccanica era in realtà una Launcher e che a lei sarebbe seguito il Troubleshooter. Per ora si è indovinato tutto e bisogna quindi credere davvero che i personaggi totali alla fine saranno 16 e che gli ultimi due rivelati saranno due classi avanzati dei maghi: l’Incantatrice e lo Swift Master. Arc System Works si è tenuto davvero il meglio alla fine.

Come dici? Aggiungendo quei due i personaggi sono solo 15? Si, vero, perché neanche il leak era completo visto che l’ultimo personaggio è nascosto e può essere sbloccato solo, beh, giocando. Un po’ come Beelzebub in GranBlue Fantasy Versus. Insomma, quasi sicuramente sarà il boss finale e spero sia un Dark Knight o qualcosa di altrettanto catastrofico. Dai. Deve. Anche perché vuoi farmi credere che non ci saranno personaggi DLC? In ogni caso il 28 giugno, quando Dungeon Fighter Duel uscirà per PlayStation 4, PlayStation 5 e Steam, avremo tutte le nostre risposte.

Dungeon Fighter Duel Leak

Fonte

Che ne pensi del trailer del Troubleshooter? Acquisterai Dungeon Fighter Duel? Quali altri personaggi pensi che saranno inclusi?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI