Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Dr.Mario World

Dr.Mario World: Nintendo parla della collaborazione con LINE

Shuntaro Furukawa parla della collaborazione con l'azienda LINE, in merito al nuovo titolo mobile della grande N con la mascotte Mario: Dr. Mario World!

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

LINE Corporation e NHN Entertainment sono i partner che hanno aiutato Nintendo a sviluppare Dr.Mario World, nuovo puzzle game in arrivo in una non meglio specificata data relativa all’estate 2019. Nel 1990 uscì per NES lo storico Dr. Mario: cosa ci dobbiamo aspettare da questo nuovo capitolo?

Dr. Mario World

Durante l’ultimo incontro con gli azionisti, Shuntaro Furukawa (presidente di Nintendo) ha parlato a proposito della collaborazione con LINE:

“Virtualmente LINE è sinonimo di “app di messaggistica” in Giappone, credo che tutti la conosciate. Abbiamo deciso di collaborare con l’azienda perchè le interazioni sociali online promosse da LINE rappresentano una solida base che permette ai nostri clienti di divertirsi con le nostre applicazioni. Dr. Mario World è un puzzle game e, per questo motivo, speriamo che possa piacere a tantissime persone, indipendentemente dal sesso e dall’età.”

Probabilmente la collaborazione con LINE non si fermerà a Dr. Mario World ma, anzi, vedrà altri prodotti supportati dall’azienda. Potrebbe anche darsi che la grande N decida di sfruttare le conoscenze di LINE per migliorare tutto il sistema social dell’azienda.

Ti ricordo che Dr. Mario World uscirà questa estate per dispositivi mobile, sia Android che iOS e, al momento, non sono disponibili ne gameplay ne maggiori informazioni sul titolo.

Per raggiungere il sito ufficiale di Nintendo clicca QUI.

 

Stati attendendo Dr. Mario World? Parliamone nei commenti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp