Diablo II Resurrected

Diablo II Resurrected, in uscita il 23 settembre 2021: tutto ciò che sappiamo finora

Analizziamo tutte le informazioni in merito alla remastered del leggendario titolo targato Blizzard

Pubblicità

Lascia che ti accompagni alla scoperta di Diablo II: Resurrected, titolo che segna il ritorno di un action RPG che contribuì immensamente allo sviluppo del suo genere.

Diablo II: Resurrected

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Annunciato durante l’Xbox & Bethesda Games Show, Diablo II Resurrected verrà lanciato ufficialmente il 23 settembre 2021.

Il titolo verrà rilasciato sia su old-gen (Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch) che su next-gen (Playstation 5 e Xbox Series X/S), oltre che su PC (tramite piattaforma Steam, ma non solo!).

Diablo II Resurrected godrà di tutti i miglioramenti tecnici resi possibili dalle nuove tecnologie, tra cui:

  • modelli dei personaggi che dall’originale 2D saranno convertiti in 3D
  • audio Dolby Surround 7.1 completamente rimasterizzato
  • risoluzione fino a 4K

N.B. I miglioramenti riferiti alla risoluzione grafica ed al comparto audio necessiteranno delle periferiche all’altezza (PC di fascia alta e console next-gen).

Non solo migliorie tecniche, però, dal momento che Diablo II Resurrected è stato sviluppato pensando alle richieste avanzate dai veterani della serie: forziere personale più ampio, raccolta dell’oro automatica e possibilità di passare dalla grafica moderna a quella originale in risoluzione 800×600 con un semplice comando.

“Il Signore del Terrore ha richiesto che rimasterizzassimo Diablo II, e siamo stati felici di piegarci al suo volere portando Diablo II Resurrected su PC e console questo settembre, con una progressione multipiattaforma che permetterà a tutti di giocarci sul proprio sistema preferito”.

N.B. La progressione multipiattaforma necessita di un account Battle.net collegato e una licenza separata di Diablo II Resurrected per ogni piattaforma supportata.

Diablo II Resurrected: la Open Beta multigiocatore e l’edizione speciale

Una open beta multigiocatore di Diablo II: Resurrected arriverà sulle piattaforme supportate ad agosto, con cinque delle sette classi altamente personalizzabili disponibili nel gioco finale tra cui scegliere: Amazzone, Barbaro, Paladino e Incantatrice dal gioco base e Druido dall’espansione Lord of Destruction. Negromante e Assassina saranno disponibili al lancio ufficiale del gioco.

N.B. l’espansione Lord of Destruction è compresa nella remastered.

In ultimo, Diablo II Resurrected sarà disponibile singolarmente (al prezzo consigliato di 39,99 €) o come parte della Diablo Prime Evil Collection (al prezzo consigliato di 59,99 €), che include:

  • Diablo II: Resurrected
  • La Diablo III: Eternal Collection, che include Diablo III, l’espansione Reaper of Souls e il pacchetto Ascesa del Negromante
  • La mascotte Mefisto e le ali Stretta dell’Odio per Diablo III

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Attendevi questa remastered di Diablo II? Cosa ne pensi della sua gestione fino alla data di uscita? Faccelo sapere nei commenti.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro