Diablo 3 è ancora vivo e vegeto!

Blizzard parla del futuro di Diablo e della Stagione 18. Vogliono imparare dal successo della Stagione 16, migliorare nella comunicazione e fornire più contenuti

Biablo 3 negromante
0

Per un lungo periodo dopo l’uscita dell’espansione Reaper of Souls, Diablo 3 si considerava quasi come  caduto nel dimenticato, dato il continuo rilascio di stagioni senza più alcun tipo di contenuto aggiuntivo.

Oggi però la community può ancora essere entusiasta delle nuove stagioni: la stagione 16 è stata quella più popolare dopo il rilascio del Negromante, almeno stando a quanto riferisce la stessa Blizzard. Anche l’attuale stagione 17 sta andando abbastanza bene. Un motivo più che sufficiente per Blizzard per poter parlare del futuro del gioco.

Blizzard ha tutt’altro che terminato le carte in mano con Diablo 3,  un dato di fatto rivelato in un post ufficiale sul blog degli sviluppatori. La stagione 14 ha introdotto temi stagionali specifici, che sono stati accolti  in modo molto positivo dai fan. Per il futuro si vorrebbe seguire questa scia, in particolare Blizzard si esprime sulla questione come segue:

La nostra squadra è al lavoro su nuove stagioni tematiche, nuovi completi per ogni classe, decine di nuovi poteri leggendari e qualche modifica al bilanciamento. Prevediamo anche modifiche generali e aggiornamenti alla dinamica di gioco, mentre valutiamo come introdurre novità nel mondo di Sanctuarium. Questi aggiornamenti non saranno introdotti tutti in una volta sola, quindi se non vedi subito novità per la tua classe, non temere: ci sarà qualcosa per tutti.

I piani di Blizzard per Diablo 3

  • Dovrebbero esserci sostanziose novità per la nuova stagione.
  • Ogni classe ottiene un nuovo set.
  • Le patch apportano miglioramenti al gameplay e al bilanciamento.
  • I tempi dei test PTE verranno ridotti, perché il numero di partecipanti dopo la prima settimana di solito diminuisce drasticamente.
  • La comunicazione con la community deve essere migliorata da un aumento dei tempi di presenza di Blizzard nella community stessa.

Nonostante tutto, gli sviluppatori non hanno ancora fatto menzione di piani per delle espansioni vere e proprie. Continuare il supporto di Diablo 3 con le nuove stagioni sembra avere la priorità. Vediamo se riusciremo ad aver notizie di espansioni per Diablo 3 o un  annuncio profetico che riguardi Diablo 4 al Blizzcon 2019.

 

Cosa pensi di questa volontà di Blizzard di migliorare la sua creatura? Tornerai sui server di Diablo 3?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Cosa pensi di questa volontà di Blizzard di migliorare la sua creatura? Tornerai sui server di Diablo 3?

0