destiny 2

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (1-5 luglio)

Primo appuntamento di luglio con l'infallibile guida di quartiere per tutti i guardiani affamati di esotiche!

Ciao guardiano!

Inizia il weekend di Destiny 2 ed ICrewPlay con la guida inerente a Xur, mercante di armi e armature esotiche (e non solo) popolarissimo nel titolo e sbarcato nei meandri della mappa di gioco assieme al suo sacco di meraviglie.

Prima di iniziare, ti ricordo di dare un’occhiata alla rotazione giornaliera del gioco, avvenuta oggi alle 19, in modo tale da farti un’idea di tutte le attività ora online e che potresti benissimo affrontare sfruttando uno dei pezzi strabilianti del nostro amico tentacolato!

Per cui, bando alle ciance e vediamo assieme location ed esotiche settimanali.

Xur: location

Poiché ormai sembra chiaro che siano semplicemente 3 i luoghi di sbarco preferiti da Xur (e che quindi si intercambino settimanalmente), non stupisce il fatto che anche questa volta tocchi al Nessus di Destiny 2 ospitare il misterioso contrabbandiere, e per essere più precisi è ubicato nella Tomba dello Scrutatore.

Per raggiungerlo basterà utilizzare il solito punto di spawn relativo all’area precedentemente menzionata per poi proseguire verso nord-est e arrivare al grande albero rosso dotato di grossi rami: Xur si troverà su uno di essi. Di seguito gli screenshot del punto specifico, in modo da essere più chiari.

mappa xur nessus
Posizione di Xur vista nella mappa del Nessus
Posizione Xur nessus
Panoramica della posizione di Xur

Destiny 2: esotiche della settimana

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (1-5 luglio) 1

Il ricco bottino di Xur questa volta è composto da:

  1. Signore dei lupi;
  2. Falconotte Celestiale (classe cacciatore);
  3. Un elmo indistruttibile (classe titano);
  4. Corona delle tempeste (classe stregone).

Signore dei lupi

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (1-5 luglio) 2

Un bel fucile a pompa vecchio stampo, che non delude mai, soprattutto in PvP.

Esso è in grado di sparare una potente raffica di danni solari a corto raggio, cosa che va molto d’accordo con il Solare 3.0, del quale diventa il braccio destro (perk Lanciashrapnel).

Dotato di un caricatore da 30 colpi e capace di sparare 640 proiettili al minuto, è l’arma che fa per te se ami passare le giornate a falciare guardiani in Crogiolo. Da prendere assolutamente e aggiungere alla propria collezione di Destiny 2.

Falconotte Celestiale

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (1-5 luglio) 3

Pezzo per la classe del cacciatore, esso è in grado di modificare Pistola d’oro in modo che spari un colpo singolo dai danni elevati, oltre che consentire l’ottenimento di energia della super tramite l’esplosione dei bersagli colpiti (perk Falconeria Celeste)

Dotato di statistiche buone per un totale di 66 (mobilità pessima, buon recupero, ottimi intelletto e disciplina), è un elemento potenzialmente utile in moltissimi contesti (soprattutto PvE).

Da prendere e sfruttare con la sottoclasse solare del cacciatore di Destiny 2.

Un elmo indistruttibile

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (1-5 luglio) 4

Pezzo per la classe del titano, in grado di attivare la rigenerazione della salute e di ripristinare l’energia del corpo a corpo tramite le uccisioni ad arco con i corpo a corpo stessi.

Dotato di statistiche buone per un totale di 66 (resilienza ottima così come forza, soprattutto in vista della caratteristica propria del pezzo), è un elemento di nicchia, che potresti provare in qualche build particolare, ma non da sfoderare costantemente.

Se vuoi testarlo, prego, accomodati, altrimenti piazzalo nella tua collezione di Destiny 2.

Corona delle tempeste

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (1-5 luglio) 5

Pezzo per la classe dello stregone, in grado di aumentare la velocità di ricarica delle abilità ad arco ed estendere la durata di Trance della tempesta ogni qual volta si effettuano uccisioni con le abilità ad arco (perk Rebbi Conduttori).

Dotato di statistiche buone per un totale di 60 (la triade recupero, disciplina ed intelletto +15 è particolarmente soddisfacente), esso è un ottimo elemento per tutti i guardiani fissati con la sottoclasse ad arco (e soprattutto in vista dell’Arco 3.0), che presenta numerosi vantaggi principalmente nei contesti PVE: se dunque anche tu fai parte di questo gruppo, non aspettare altro e aggiungilo alla tua collezione di Destiny 2.

Leggendarie della settimana

As always, ecco a te l’elenco delle leggendarie portate da Xur e dei loro relativi perk:

  1. Vantaggio enigmatico (momento zen e demolitore);
  2. Freddo diniego (vento assassino e caricatore multiuccisione);
  3. Addio (riscaldamento e trebbia);
  4. CQC-12 del Settimo Serafino (estrazione celere e disorientamento degli scudi);
  5. Sussurro roboante (assassino ambizioso e fondina autoricaricante);
  6. Ghigliottina cadente (assalti incessanti e lama turbinante);
  7. Terzo assioma (arsenale simpatetico e scivolata amplificata).

Come sempre ricordo a tutti i guardiani presenti su Destiny 2 che Xur permette di acquistare un engramma che dropperà un’esotica assente dalla propria collezione (e in caso si posseggano tutte le esotiche in maniera totalmente casuale), e di iniziare la quest Xenologia per ottenere un messaggio esotico da spendere da Xur stesso, dal maestro Rahool o al Monumento alle Luci Perdute per l’acquisto di un’esotica.

E buon weekend guardiano, alla prossima con Destiny 2!

Fonte

Quale pezzo portato da Xur su Destiny 2 ti è piaciuto di più? E perché?

Chiara Cerri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI