destiny 2 stagione dei perduti

Destiny 2: tutti i dettagli dell’aggiornamento 3.3.0.3

Bungie rilascia un update che risolve alcuni bug del gioco

Dopo un’attesa di ben 5 ore, lasso di tempo durante il quale i server di Destiny 2 sono stati totalmente inagibili (assieme al sito ufficiale di Bungie), finalmente tutti i guardiani possono scaricare l’aggiornamento 3.3.0.3, che ha eseguito una serie di migliorie al titolo, sempre in linea con la politica di bilanciamento attuata dalla casa videoludica in questi ultimi tempi.

Destiny 2: cosa è cambiato?

Le diverse modifiche introdotte da Bungie hanno colpito i vari ambiti del gioco, dal Crogiolo (Prove di Osiride comprese, da tempo al centro degli interventi più consistenti), agli Assalti, fino alle armi e alle armature. Qui di seguito di elenco i cambiamenti di maggior rilievo:

  1. Nelle Prove di Osiride le munizioni speciali non vengono più ripristinate dopo la rianimazione e gli alloggiamenti prodigiosi per le armi ricevute come ricompensa per la reputazione ora saranno attivi
  2. Le scariche del Telesto non generano più sfere di Potere se colpite con un Coltello esplosivo di prossimità
  3. Risolto un crash che poteva presentarsi con una certa combinazione di modifiche per armatura

Per altri dettagli ti consiglio di visitare il comunicato ufficiale pubblicato su Bungie.net.

Fonte

E tu, hai apprezzato i cambiamenti effettuati da Bungie?

Chiara Cerri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI