Uscita Death Stranding Data lancio trailer 2019 2020 gameplay

Death Stranding esce l’8 novembre!

A conferma del leak precedente, la data di uscita è stata annunciata con un lungo trailer

Pubblicità

Death Stranding, l’ultimo sogno di Kojima, arriva ufficialmente su PC dopo gli ottimi risultati ottenuti su PlayStation 4. Si presenta al proprio pubblico con un ottimo comparto tecnico e un design degno di nota.

Death Stranding

Dopo una live su twitch cominciata alle 21 di ieri sera, sul canale PlayStation poco prima delle 18 è andato in onda finalmente il nuovo trailer di Death Stranding. Un lungo video di più di 8 minuti ci mostra altre sequenze di gameplay e varie cutscenes con tutti gli attori del cast.

Abbiamo finalmente scoperto anche i nomi di tutti i personaggi del gioco! Sono state mostrate tante novità, sia riguardo ambientazione e trama, sia riguardo le meccaniche di gioco.

Adesso sappiamo Death Stranding è ambientato in un’America del futuro, devastata probabilmente dalle guerre e dagli uomini stessi. Torna il tema degli uomini che devono servire i paesi, tanto caro a Kojima, come possiamo sentire da alcuni dialoghi tra Sam e la presidente di Bridges. In altri momenti si parla anche di gruppi terroristici contro la riunificazione, descritti dal personaggio di Troy Baker.

Il compito del nostro protagonista è quello di ricollegare città isolate e ricostruire una società frammentata, come recita uno degli ultimi post di Kojima su Instagram. La missione di Sam è di andare a ovest per ricostruire l’America, anche se lui stesso dice che non servirà a eliminare le CA, in inglese BT. Sappiamo che in inglese BT sta per beached things, letteralmente “cose spiaggiate”, in italiano possiamo ipotizzare la traduzione in “creature arenate“.

In vari punti il video fa riferimento alla connessione con l’aldilà, e si vedono delle immagini che sembrano riconnettere l’inferno alle guerre del passato: alcune ricordano la prima guerra mondiale, altre ricordano la guerra in Vietnam, tra l’altro con una chiara citazione ad Apocalypse Now sul finire del trailer. Che ci sia un messaggio nascosto riguardo alla rovina dell’umanità legata alle battaglie che ci hanno portato al collasso?

Sul fronte del gameplay questo trailer ci mostra varie cose interessanti. In una scena si nota un momento stealth, in altre si vede il protagonista a cavallo di una moto. Andando avanti vediamo alcune scene di combattimento corpo a corpo e altre ancora in cui il si spara con un’arma da fuoco. Ci sono anche delle scene che probabilmente mostrano momenti nell’aldilà, anche se al momento queste rimangono supposizioni. Quello che si vede chiaramente in alcuni tratti è un menù radiale, da cui Sam può selezionare una scala e una fune, per superare degli ostacoli. Qui si vede anche l’arma da fuoco e probabilmente ci saranno altri oggetti da poter selezionare. Infine dalla schermata del preorder del gioco leggiamo che questo è indicato come single player, cosa che sembra contrastare con la descrizione che Kojima ha fornito su instagram. Sembra possibile che il gioco implichi una collaborazione tra videogiocatori derivata in qualche modo da quella dei titoli From Software.

Un tweet ufficiale di Hideo Kojima ci informa invece dell’esistenza di una standard edition, una special edition, una digital deluxe edition, e una collector’s edition.

Death Stranding esce l'8 novembre! 1

Dallo store ufficiale PlayStation UK veniamo a conoscenza di ulteriori dettagli sul titolo. Infatti la descrizione del gioco recita: “Armati e preparati a raggiungere diversi obiettivi nella tua missione per riunire una nazione distrutta, mentre stai in equilibrio sotto il peso del tuo carico. Proteggi le tue risorse dai banditi selvaggi e stai al sicuro dalle terrificanti Beached Things… O affronta, fallendo, coloro che dipendono da te“.

Continuando ci viene descritto il lato esplorativo del gioco: “Il Decima Engine mostra un paesaggio iper-realistico brutalmente trasformato dal Death Stranding. Ostacoli insormontabili ti bloccheranno il cammino, costringendoti a trovare percorsi alternativi, mentre elementi soprannaturali alterano lo stato fisico di ciò che ti circonda“.

Ulteriori dettagli anche sul sistema di morte e su quello di cooperazione multiplayer: “Non esiste in Death Stranding un tradizionale stato di ‘game over’. Perdi la vita in combattimento e ti ritroverai in una dimensione sotto sopra, cercando una via per tornare nel mondo dei vivi. Scegli i tuoi metodi di combattimento con attenzione, perché uccidere i tuoi nemici non è quasi mai la soluzione – e ogni morte comporta delle conseguenze“; “Aiuta gli altri viaggiatori senza mai incrociare i percorsi attraverso un gameplay online asincrono. Manda rifornimenti, condividi case sicure e cammina sulle orme di compagni corrieri per riunire la civiltà“.

Inoltre, è stato rilasciato questo stesso trailer in versione giapponese e aggiunge alcune scene rispetto alle altre versioni. Tra l’altro questa versione ha una soundtrack alternativa con la voce solista, leggermente diversa da quella che potete ascoltare nel trailer internazionale.

Tantissime novità, quindi, sull’atteso nuovo titolo diretto da Kojima Productions. Questo nuovo video ci ha anche confermato la bellezza del Decima Engine, già usato per Horizon Zero Dawn. Non ci resta che aspettare l’8 novembre per districare la matassa architettata dal game director giapponese, anche se probabilmente non sarà un’impresa semplice.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu che ne pensi di questo trailer e della data di uscita? Comprerai Death Stranding? Faccelo sapere, nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro