Clive ‘N’ Wrench, indie ispirato a Banjo-Kazooie, annunciato esclusivamente per Nintendo Switch e Steam

Clive ‘N’ Wrench, indie ispirato a Banjo-Kazooie, annunciato esclusivamente per Nintendo Switch e Steam

I successori spirituali dei platformer degli anni ottanta e novanta si sprecano: ecco Clive ‘N’ Wrench, un indie ispirato a Banjo-Kazooie, in esclusiva per Nintendo Switch e Steam

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Di tutti i successori spirituali che hanno omaggiato i platformer degli anni ottanta e novanta, la maggior parte di essi ha tratto ispirazione dal concetto di duo: Spyro e Sparx, Banjo e Kazooie, e più recentemente Jak e Daxter nonché Ratchet e Clank. Al di fuori di Yooka-Laylee e A Hat in Time, però, pochi indie sono effettivamente arrivati a una pubblicazione vera e propria. Viene da pensare a The legend of El Lobodestroyo vs. La Liga de Los Villanos, o all’ancor meno noto Clive ‘N’ Wrench.

Quest’ultimo venne presentato anni fa con un trailer non esattamente convincente, che è in seguito diventato un video privato; Clive ‘N’ Wrench era inoltre previsto per Wii U al tempo. Ora, dopo aver fornito informazioni sullo sviluppo con sorprendente costanza sul loro canale YouTube, gli sviluppatori indie Dinosaur Bytes Studio e Numskull Games hanno appena rivelato che Clive ‘N’ Wrench non solo è vivo e vegeto, ma è anche previsto su Steam e come esclusiva console su Nintendo Switch.

La parola d’ordine è TIME, ma non la rivista

Clive ‘N’ Wrench ha come protagonisti un coniglio e una scimmia, che in questo indie dovranno farsi strada a suon di salti, rotolamenti, planate e giravolte in un gruppo nutrito di mondi “folli” sparsi tra le pieghe del tempo. In altre parole, se mai ti fossi chiesto che aspetto avesse un incrocio tra i giochi del 1998 Banjo-Kazooie, Crash Bandicoot 3: Warped e Spyro The Dragon, probabilmente Clive ‘N’ Wrench è la risposta che cercavi.

Ecco la lista di feature fornita direttamente dagli sviluppatori:

Una storia temporale! – Clive, il coniglio, e Wrench, letteralmente “la scimmia che gli è salita”, viaggeranno nel tempo e nello spazio in un frigorifero degli anni cinquanta, in un’avventura per rimediare allo sbaglio della cugina di Clive, Nancy, per mandare all’aria i piani del diabolico Dr. Daucus. Un cast coloratissimo di personaggi, provenienti sia dall’era moderna che dal passato, ti aspettano in questo viaggio!

Location spaziali! – Clive ‘N’ Wrench contiene 11 distinti livelli, oltre a scontri con boss e una hub centrale. L’avventura ti porterà fino all’era glaciale preistorica in Iceceratops, nell’antico egitto con Tempus Tombs, e persino nel vecchio west in The chimp, The Bag, and the Bunny.

Un moveset su misura! – Un platformer funziona solo finché lo fa anche il moveset, e per questo abbiamo lavorato sodo al funzionamento e alle animazioni di ogni singola mossa nel variegato moveset di Clive e Wrench. Fatto sia per i veterani che per i novizi, questo gioco presenta azioni curate e precise.

Nato dalla passione! – Sviluppato perlopiù dal creatore Rob Wass nel tempo libero nel 2011, Clive ‘N’ Wrench è nato dall’autentica passione di un vero e proprio fan del genere – non vediamo l’ora che possiate giocarlo quest’anno!

… ed è TEMPO di vendere

Martin Defries, direttore del management presso Numskull Games, ha condiviso quanto segue in una dichiarazione alla stampa:

“Clive ‘N’ Wrench cattura alla perfezione il divertimento tipico dei platformer 3D degli anni ’90 che ai giocatori è tanto mancato di recente. Prendendo ispirazione dai classici e aggiungendo molte sue idee originali, non potremmo essere più felici di lavorare con [lo sviluppatore] Rob Wass per portare alla luce il suo straordinario lavoro dopo nove anni di sviluppo.”

Il gioco uscirà su PC tramite Steam, mentre sul fronte console l’indie si aggiunge alla sorprendente rosa di esclusive che Nintendo Switch ha avuto modo di sfoggiare nel recente Indie World; al contrario di esse, però, Clive ‘N’ Wrench non sembra menzionare il concetto di “esclusiva temporale”. Sapremo solo in futuro se il gioco raggiungerà i lidi di PlayStation 4 e Xbox One.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che pensi di Clive ‘N’ Wrench? Ti ispira o non credi faccia per te?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro