Case Overwatch

Case Overwatch, solo per i veri appassionati

Se sei uno dei giocatori accaniti che trascorrono le proprie ora a giocare ad Overwatch allora non puoi perderti il fantastico case Overwatch realizzato da NZXT

Quante volte hai desiderato di ornare tutta la tua stanza con poster, quadri ed action figure di un determinato titolo a cui sei particolarmente legato? Se sei un videogiocatore del genere e sei un fanatico di Overwatch allora non puoi non acquistare il case Overwatch realizzato da NZXT. La versione brandizzata dell’H510 è stata prodotta dall’azienda in collaborazione con Blizzard ed ha riscontrato un gran successo, infatti secondo le analisi effettuate da NZXT il case è stato acquistato da circa 5.000 utenti sparsi nel mondo.

Case Overwatch, solo per i veri appassionati 1

 

Essendo un prodotto stilizzato e realizzato per coloro che giocano ad un titolo di grande successo, il case Overwatch ha venduto sicuramente meno rispetto agli altri modelli proposti dall’azienda, ma visto che è un prodotto esclusivo i risultati sperati da NZXT sono stati raggiunti. Non è il primo case ad essere stato “dedicato” a qualcuno o qualcosa di successo, infatti, l’azienda ha sempre seguito titoli e streamer realizzando prodotti brandizzati dallo stile unico.

Case Overwatch

Le caratteristiche del case Overwatch di NZXT

Come ti ho già detto, il case è nato dalla collaborazione tra NZXT e Blizzard che hanno pensato bene di realizzare un prodotto totalmente stilizzato sui colori di Overwatch. La versione originale del prodotto è l’H510 di NZXT che, attualmente, è uno dei case più acquistati sia su Amazon che su altri e-commerce e l’idea di utilizzare proprio questo modello è legata ad un motivo puramente commerciale. Come su ogni prodotto realizzato dall’azienda, i materiali utilizzati per la realizzazione sono di prima qualità e grazie al pannello in vetro temprato, presente su una delle facce laterali, potrai apprezzare al meglio la tua build da gaming.

Case Overwatch

Il case è disponibile nei tre colori principali di Overwatch, ovvero, bianco, nero ed arancione e grazie all’accortezza dell’azienda nel realizzare prodotti funzionali e belli, installare i componenti al suo interno sarà un vero piacere. Il punto di forza principale di NZXT è il sistema di gestione dei cavi, infatti grazie a vari ganci e guide per l’instradamento dei cavi, installate sul pannello posteriore, il cable management sarà semplice da fare, anche per gli utenti meno esperti.

Case Overwatch

Un’altra chicca realizzata da NZXT appositamente per questo case Overwatch è il logo enorme posto sulla parte frontale del case che, giusto per non farci mancare niente, è illuminato da dei led indipendenti posti al suo interno. La versione nera e arancione del case è una delle mie preferite, infatti, la colorazione nera opaca in contrasto con la barra, iconica di NZXT, arancione è una goduria per gli occhi.

Case Overwatch

Dissipazione alla portata di tutti e storage infinito

All’interno del case Overwatch è possibile installare qualsiasi tipo di sistema di dissipazione, infatti la barra anteriore è stata realizzata per ospitare un serbatoio nel caso in cui volessi realizzare un impianto a liquido custom. Nel caso in cui ti accontenteresti di uno dei sistemi di dissipazione offerti da NZXT, sappi che è possibile installare un radiatore da 280mm sulla parte frontale e del case ed ulteriori due ventole, già fornite con il case, poste una sull’apertura superiore del case ed una sulla parte posteriore. Inoltre grazie ai filtri magnetici removibili, potrai tranquillamente smontarli per pulirli e rimontarli nella massima praticità.

Case Overwatch

Ovviamente nulla è stato lasciato al caso ed anche lo storage ha i suoi spazi dedicati, infatti, sul pannello posteriore troverai due alloggi per SSD da 2,5” a sgancio rapido, uguali ai due installati sulla lamiera che isola l’alimentatore. E gli HDD? Non preoccuparti, anche quelli hanno un loro spazio dedicato, infatti sotto la lamiera è stato realizzato uno scheletro che potrà ospitare due HDD 3,5” avendo così la possibilità di installare un totale di quattro SSD da 2,5” e due HDD da 3,5”, oltre agli NVMe che potrai inserire nella scheda madre.

Fonte

Cosa ne pensi di questo case realizzato da NZXT? Lo compreresti? Faccelo sapere nei commenti!!!

Salvatore Occhipinti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI