Bus Simulator 2018: arriva l’aggiornamento

Scopriamo insieme tutti i dettagli del nuovo aggiornamento di Bus Simulator 2018 in arrivo il 22 maggio

Bus Simulator 18
1+

Nell’ambito videoludico abbiamo un genere di videogiochi che si basano principalmente sulla simulazione, che consiste nel replicare un aspetto della realtà riproducendo l’esperienza così realisticamente da far credere al videogiocatore che ciò che sta affrontando sia reale.

Abbiamo diversi generi di simulatori, quelli più conosciuti sono:

  1. Simulatori di vita
  2. Simulatori gestionali
  3. Simulatori manageriali
  4. Simulatori di mezzi

Di questi simulatori mi vorrei soffermare su quelli di mezzi. Essi sono vari, abbiamo la possibilità di simulare la guida di un aereo, di un treno, di un trattore e anche di un semplice autobus. Anche se per alcuni possono sembrare dei giochi noiosi per altri risultano essere davvero divertenti e appaganti. Se volessimo decidere di simulare la guida di un autobus il videogioco che fa esattamente ciò che promette è Bus Simulator 2018.

Tutti a bordo, si parte

In Bus Simulator 2018 ci troviamo a guidare un autobus con l’obiettivo di simulare il più fedelmente possibile attraverso i vari step la sua guida. Il gioco si comporta bene sia nel comparto tecnico che in quello grafico, abbiamo inoltre varie customizzazioni che portano ad avere maggiori personalizzazioni a livello estetico degli autobus e anche a quello del gameplay.

La casa produttrice del gioco Astragon Entertainment GmbH e gli Studios Stillalive hanno annunciato un aggiornamento che uscirà il 22 maggio 2019 su Steam. Questo migliora la qualità videoludica del gioco implementando: nuovi quartieri, nuove fermate degli autobus e nuove missioni da svolgere. Inoltre sono state aggiunte delle attrazioni come: un aeroporto, un nuovo parco tecnologico e commerciale, e per finire un classico borgo europeo.

Il nuovo distretto prende il nome di Kerststadt e si trova a sud di Seaside Valley, è la sede dell’aeroporto ma anche dell’hub tecnologico. Questo significa che dobbiamo gestire al meglio le linee degli autobus, implementando anche quelli notturni per gli studenti che tornano tardi.

Se invece preferiamo avere un po’ di tranquillità possiamo optare per il secondo scenario aggiunto, che prende il nome di Sonnstein, un pittoresco villaggio di montagna che si affaccia su un ambiente naturale incontaminato. Questo scenario ha delle viste panoramiche stupende, ciò aumenta i ricavi dati dal turismo. Le escursioni però daranno una bella gatta da pelare anche ai piloti più esperti, per colpa delle curve strette e delle varie pendenze ripide che si affronteranno. Tutto ciò sarà possibile da solo oppure in compagnia di tre amici nella modalità multiplayer del gioco.

Bus Simulator 18 è già disponibile su Steam, l’aggiornamento invece diventerà disponibile dal 22 maggio 2019 al prezzo di 12,99 euro.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Anche tu come me attendevi con impazienza l’arrivo di questo aggiornamento? Sei curioso di vedere le nuove ambientazioni? Faccelo sapere con un commento.

1+
small_c_popup.png

Seguici sulla nostra pagina INSTAGRAM

Ogni giorno MEME, sondaggi, news e stories sul mondo videoludico!