splash screen Bully 2

Bully 2 poteva vedere la luce

L'indiscrezione è stata riportata da VGC

Pare che Bully 2 sia stato ad un passo dal vedere la luce, almeno stando a dei presunti file di debug di Grand Theft Auto 5. I dati, che sono attualmente oggetto di analisi da parte di alcuni debugger, menzionano diversi progetti di Rockstar, alcuni dei quali sono stati cancellati, tra cui il tanto atteso sequel di Bully e un’espansione di Grand Theft Auto 5 che è stata abbandonata definitivamente.

Bully 2 poteva esserci

Come riportato da VGC, nei file è presente un riferimento a un gioco chiamato Bully 2. Questo potrebbe indicare che il sequel è stato in fase di sviluppo, anche se non è chiaro da quanto tempo esistano questi file.

Bully 2

Il primo gioco di Bully è stato lanciato nel 2006 e da allora Rockstar non ha nemmeno annunciato un sequel, lasciando quindi spazio ai rumor e ai vari rapporti da fonti interne come unica fonte di informazione.

Questa scoperta è stata condivisa su X dagli utenti @billsyliamgta, @GlowDevs e @WildBrick142. Nella schermata, è visibile una linea di codice che menziona Bully 2, insieme a Red Dead Redemption 2, Midnight Club: Los Angeles e vari file di Grand Theft Auto 5.

Considerando che questa fuga di informazioni include file relativi a Red Dead Redemption 2 e a un DLC di Grand Theft Auto 5 che è stato successivamente adattato per GTA Online, possiamo ipotizzare che lo sviluppo di Bully 2 possa risalire più o meno al 2010. Questo coinciderebbe con le segnalazioni precedenti che indicano la cancellazione silenziosa di Bully 2 nel 2017, per permettere a Rockstar di concentrarsi su Red Dead Redemption 2 e Grand Theft Auto 6.

Visti questi leak potrebbe essere una brutta notizia per i fan di Bully che ancora sperano in un sequel. Se i dati si riferiscono al presunto Bully 2 cancellato nel 2017, non c’è nulla che suggerisca che sia attualmente in sviluppo. L’unico aspetto positivo è che uno dei giochi per cui è stato cancellato, Red Dead Redemption 2, è stato lanciato nel 2018. Grand Theft Auto 6 è atteso in tempi relativamente brevi, con un annuncio previsto all’inizio di dicembre. In questa prospettiva, Rockstar potrebbe finalmente trovare il tempo per riprendere in mano il progetto Bully.

Prima che si iniziasse a vociferare su questa versione di Bully in fase di sviluppo, c’è stata la segnalazione che Bully 2 fosse in cantiere addirittura nel 2009. Anche in quel caso, si diceva che fosse accantonato in favore di altri progetti, stavolta il gioco originale di Red Dead Redemption e Max Payne 3. Quindi, se lo sviluppo dovesse riprendere dopo Grand Theft Auto 6, sarebbe almeno il terzo tentativo di Rockstar di far decollare questo progetto. Dopotutto si sa…la speranza è l’ultima a morire.

Fonte

Pensi che vedremo mai Bully 2?

Marco Consiglio
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI