Bravely Default II annunciato per Nintendo Switch ai Video Game Awards
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Bravely Default II, gli sviluppatori promettono nuove informazioni

Il titolo di Square Enix era previsto per il 2020

In occasione dell’ottavo anniversario del primo Bravely Default, uscito in Giappone l’11 ottobre 2012 su Nintendo 3DS e approdato in Occidente l’anno successivo, il team di sviluppo di Square Enix ha celebrato la serie con un tweet e un artwork commemorativo. In particolare, il contenuto del cinguettio riguarda il tanto atteso Bravely Default II, terzo capitolo della saga dopo Bravely Second: End Layer, che era stato annunciato in un Nintendo Direct come in arrivo sull’ibrida della grande N nel corso di questo 2020.

Le speranze che ciò avvenga sono ormai ridotte al minimo, ma l’annuncio di ieri, secondo il quale “Information on Bravely Default II will be released soon, so please check it out”, fa sperare che il titolo sia molto vicino. Naturalmente, ciò che tutti i fan dei JRPG si aspettano è che queste informazioni siano una data di uscita ufficiale, possibilmente collocata entro il primo quarto del 2021. Il nuovo titolo potrebbe così diventare uno dei grandi giochi che ci faranno cominciare in bellezza il prossimo anno.

Artwork commemorativo dell’ottavo anniversario di Bravely Default

Bravely Default II e una demo sanguinaria

In attesa che Square Enix mantenga questa sua promessa, non ci resta che rivolgerci alla demo di Bravely Default II, disponibile fin dalla data di annuncio del titolo. Ma attenzione: non si tratta della classica versione di prova che catapulta i giocatori nella prima area di gioco, prendendolo per mano in una sorta di tutorial anticipato. Al contrario, la difficoltà della demo in questione è molto elevata, al punto da portare gli stessi sviluppatori a dichiarare che la versione finale del gioco sarà più facile.

Tuttavia, c’è sempre la possibilità, caldeggiata dagli amanti delle esperienze alla Dark Souls, che anche il nuovo titolo preveda una difficoltà selezionabile come nel caso dell’originale, consentendo così anche una maggiore rigiocabilità. Sarebbe molto divertente, infatti, sfidare gli amici a completare il titolo in una specie di modalità Inferno dopo una eventuale prima run per prendere familiarità con le meccaniche di gioco.

Potrebbe interessarti...

Che ne pensi della serie di Bravely Default? Hai già giocato alla demo del nuovo titolo? Faccelo sapere nei commenti!

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

10 gennaio, 2021

Anche tu non vedi l'ora di mettere le mani su Inazuma Eleven Great Road of Heroes? dicci la tua nei commenti!

Articolo approfondito

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0