bioware

Bioware: Dragon Age 4 e Mass Effect per risollevarsi!

La nota software deve riconquistare la fiducia della sua fan base e le intenzioni ci sono tutte

Bioware è una delle più importanti software house della storia videoludica, un team che, nel corso del tempo, ha pubblicato veri e propri capolavori intramontabili che hanno dato vita a IP famose e apprezzate in tutto il mondo.

Bioware

Dopo i vari Dragon Age e la trilogia originale di Mass Effect, l’azienda sembrava aver perso la capacità di creare videogiochi con la qualità a cui aveva abituato tutti. Mass Effect Andromeda e Anthem, infatti, sono stati dei clamorosi flop, sia in termini di qualità che di piazzamento commerciale.

Dopo aver fatto pubblicamente mea culpa, e aver annunciato il nuovo capitolo di Dragon Age, l’azienda sembra essersi instradata sulla via della rinascita. Il primo passo è stata un’operazione commerciale per rispolverare forse una delle trilogie migliori del gaming, ovvero Mass Effect nella sua Legendary Edition, che recentemente è approdata anche su Xbox Game Pass.

Anthem

Il General Manager dell’azienda Gary McKay ha voluto chiarire la volontà della software house ed il ruolo che avranno queste due IP.

Bioware e la sua rinascita con Dragon Age e Mass Effect

Il GM ha affermato:

“Ovviamente, restiamo molto concentrati sulle prossime versioni di Dragon Age e Mass Effect. All’orizzonte ci sono alcune cose incredibili dal lavoro di entrambi i team”.

Gary McKay Bioware

Riflettendo sugli errori del passato, MaKay ha poi sottolineato che i nuovi progetti sono fondamentali per il processo di rivalutazione del team

“Quando ho preso il ruolo di General Manager, ho affermato di ricostruire la nostra reputazione, e quella rimane un obiettivo enorme. Siamo molto attenti nel rigenerare di nuovo la fiducia dei nostri fan e la community, e abbiamo intenzione di farlo producendo quel tipo di prodotti per cui siamo famosi, ed assicurandoci che siano della migliore qualità possibile. La nostra volontà è che i lanci dei nostri videogiochi siano momenti germinali nell’industria del gaming”.

Dragon Age 4

Insomma, i dubbi sulle aspettative dell’azienda sono stati chiariti, anche se resta da capire se esistano i presupposti per un reale miglioramento, dato che del nuovo Dragon Age sappiamo ancora poco e niente, nonostante i continui rumor.

Fonte

E tu sei in hype per questi due titoli? Faccelo sapere con un commento!

Francesco Barbalace
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI