Assassin's Creed Valhalla - DLC

Assassin’s Creed Valhalla, trapelati i dettagli del prossimo DLC?

Cosa ci attenderà nella Francia ottocentesca?

Pubblicità

Nei panni di Eivor al tempo dei Vichinghi, Ubisoft riesce come sempre a immergerci in un mondo ben costruito

Assassin's Creed Valhalla

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Assassin’s Creed Valhalla è stato pubblicato da diversi mesi e ha raccolto dei feedback abbastanza positivi sia dai veterani della saga che dai neofiti: l’avventura di Eivor trova il giusto equilibrio nella struttura RPG, rendendolo il titolo migliore del franchise da quando la strada dei GDR è stata intrapresa con Origins e Odyssey. In separata sede, puoi leggere la nostra recensione sul nuovo titolo della celebre saga sviluppata da Ubisoft.

In questi mesi post-lancio, gli sviluppatori non sono rimasti con le mani in mano e hanno aggiunto un nuovo aggiornamento. I possessori del gioco potranno scaricare il nuovo update 1.2.0, che apporta diverse migliorie e aggiunge nuovi contenuti all’action RPG della celebre saga di Ubisoft: inoltre, recentemente è stato pubblicato L’Ira dei Druidi, il primo DLC del titolo.

Assassin’s Creed Valhalla, svelati nuovi dettagli del DLC “L’Assedio di Parigi”?

Negli ultimi giorni, è stato rivelato il nome della prossima espansione del gioco: L’Assedio di Parigi non arriverà prima di questo novembre, ma intanto sono spuntati già i primi rumor circa le ambientazioni di gioco, collocazione storica e la presenza (o meno) degli Occulti nei territori transalpini.

Stando al leaker FrenchGuyDt, proprio la cosca precursore degli Assassini non sarà presente nel gioco. Esattamente come in Valhalla, troveremo dei loro studi abbandonati in cui potremmo rifornirci di tesori e oggetti utili per la campagna di questo DLC.

Inoltre, l’utente Reddit ha condiviso una sinossi dell’espansione che ci fa comprendere il periodo storico e la location del contenuto aggiuntivo: L’Assedio di Parigi si svolgerà nell’ 885 D.C., ben otto anni dopo gli eventi principali di AC Valhalla.

“A sud, per la prima volta in cento anni, il Regno di Francia si è unificato sotto un unico re. Carlo il Grosso, pronipote di Carlo Magno, ora conduce una lenta guerra contro i norvegesi in Francia.

L’Inghilterra potrebbe essere la prossima. Ravensthorpe deve stringere nuovi alleati in Francia per evitare la minaccia della guerra. Un visitatore arriverà al molo di Ravensthorpe per lanciare l’avventura.”

Nuovi contenuti sono in arrivo su AC Valhalla, pertanto ti chiediamo, caro lettore, di restare sintonizzato per non perderti le buone nuove riguardanti questo apprezzatissimo capitolo del celebre franchise. In separata sede, puoi consultare la roadmap completa del supporto post-lancio del titolo.

Assassin’s Creed Valhalla è disponibile sugli scaffali di tutto il mondo dal 10 novembre 2020, sia su PlayStation 5 e Xbox Series X/S che per current gen.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa ne pensi di Assassin's Creed Valhalla? Giocherai a questo DLC?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro