apex legends

Apex Legends, per Respawn il cross play è importante

Per il team di sviluppo, la possibilità di poter giocare con utenti che dispongono di hardware diversi è una feature di rilievo

Il battle royale è il fenomeno della generazione per quanto riguarda il settore videoludico: il movimento mediatico iniziato con PlayerUnknown’s BattleGround che successivamente si è ingigantito grazie all’avvento di Fortnite, è riuscito a catturare sia gli appassionati del multiplayer competitivo che una cerchia di giocatori più casual. Apex Legends è sicuramente uno dei titoli di spicco del genere, pertanto Respawn Entertainment ha intenzione di supportarlo ancora per molto.

Recentemente, il team di sviluppo ha infatti deciso di reintrodurre alcune vecchie modalità, e contemporaneamente annunciato dei nuovi contenuti disponibili da oggi.

Apex Legends, il cross play è potenzialmente importante

Una delle principali mancanze di Apex Legends rispetto ad altri titoli del genere è la totale assenza del cross play: la feature è infatti rimarchevole per tutti quei titoli pensati totalmente in multiplayer online.

Nel volume 324 del magazine di Game Informer, è possibile leggere l’intervista di Dusty Welch, general manager di Respawn Entertainment, che ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni a favore del cross play:

“Penso che il crossplay è qualcosa che ci si aspetti dal settore ed è importante per un gioco come il nostro. Ovviamente siamo grandi fan del nostro gioco, al lavoro e nel nostro tempo libero, e quando siamo a casa un venerdì o il fine settimana vorremmo giocare l’uno con l’altro su hardware diversi.”

“A livello personale, sì, ci piacerebbe farlo e festeggiare nei fine settimana. Penso che sia una cosa importante da raggiungere.”

Il cross play è un’aggiunta sempre più richiesta dalle community, e Respawn sembrerebbe esserne conscia: Call of Duty Warzone e Fortnite hanno reso disponibile questa possibilità, che ha sicuramente contribuito al successo dei rispettivi progetti. Non ci resta che aspettare buone nuove per capire quando il cross play verrà implementato anche nel battle royale di Electronic Arts.

Apex Legends è disponibile in free to play su PC, Xbox One e PlayStation 4. L’evento Le Vie degli Antichi è disponibile da oggi, e permette ai giocatori di sbloccare delle ricompense uniche fino al 21 aprile.

Fonte

Cosa ne pensi di Apex Legends? Qual è il tuo battle royale preferito?

Luigi Galletti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI