Anthem, Gamble ci spiega perché ha deciso di rilasciare la demo

Risponde anche ad alcuni utenti che la fanno "troppo facile", che non sanno programmare nemmeno PONG

Live Twitch

marzo, 2019

lun25mar18:00Serious Sam con Gabriele BielliInizio ore 18:00

lun25mar21:15Talk show e conferenza SonyInizio ore 21.15

Mostra altro

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Come saprai, la demo di Anthem sarà disponibile dal 25 gennaio per chi ha effettuato il pre-ordine del gioco  e da chi è iscritto a EA/Origin Access, invece gli altri potranno metterci sopra le mani dal 1° febbraio

Twitter è ancora una volta galeotto, infatti sul noto social,  Michael Gamble ha detto la sua sul perché BioWare farà provare il gioco al pubblico prima dell’uscita (cosa che per noi di icrewplay.com dovrebbe essere la norma).

Le dichiarazioni di Gamble sono state le seguenti:

“Alcune persone mi hanno chiesto perché stiamo preparando una demo aperta di Anthem. Questo è il motivo: i vostri soldi sono duramente guadagnati. I giochi sono un investimento, pensiamo sia giusto che possiate provare prima di acquistare. L’intera campagna è stata basata sulla trasparenza, riteniamo che Anthem sia bello da vedere ma impressionante da giocare”.

I soliti hater perdigiorno hanno detto che confezionare una demo non è un grande sforzo, come se sapessero qualcosa di programmazione, ai quali Gamble ha replicato: “non è vero. Le demo richiedono molto tempo e sforzi aggiuntivi. Un giorno in cui avrò un po’ di tempo vi spiegherò perché”.

In un precedente articolo vi avevamo riportato che con la  demo di Anthem sarà possibile partire dal decimo e raggiungere il  quindicesimo livello, ma come di norma i progressi non saranno disponibili per la versione finale del gioco.

 

Di seguito il tweet galeotto!

 

 

Come ormai sanno anche i muri, la data di lancio di Anthem è fissata per il 22 febbraio su PC, PS4 e Xbox One. Mi piacerebbe sapere il tuo livello di hype nei commenti, il mio ormai si è preso una villa in centro…

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
X