Abandoned

Abandoned è Silent Hill? Konami ha un tempismo sospetto

Il mistero sul survival horror si infittisce a causa di un tempismo sospetto da parte di Konami nell'aggiornare il suo shop.

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Abandoned è senza ombra di dubbio il titolo più discusso dopo l’appena concluso periodo E3. Quando si mostrò per la prima volta tramite un teaser che preannunciava un gameplay in arrivo (che per la precisione verrà mostrato domani, 20 giugno) in molti iniziarono a sospettare che dietro il misterioso survival horror ci fosse Hideo Kojima, andando quindi a replicare manovre di marketing simili a quanto fatto con Metal Gear Solid V e il mai sviluppato Silent Hills (giunto ai giocatori solo grazie a P.T.).

Questi rumor vennero prontamente smentiti e messi a tacere, salvo poi tornare a farsi sentire più forti che mai negli ultimi giorni. Sebbene le perplessità da fonti autorevoli ci siano (come nel caso di Jason Schreier) e dovrebbero scoraggiare i giocatori che tentano di collegare il progetto a Hideo Kojima, non c’è dubbio che le coincidenze inizino a diventare davvero troppe. All’equazione che vede protagonisti il game designer nipponico e questo misterioso survival ora si aggiunge un terzo elemento di un certo spessore: Konami.

Abandoned e l’incredibile tempismo di Konami

Nelle ultime ore infatti la software house nipponica ha aggiornato il proprio shop online ufficiale, preannunciando che del nuovo merchandising è in arrivo:

Nel teaser in questione fa la sua comparsa in maniera inequivocabile Piramid Head, iconico personaggio della storica serie horror. Facciamo chiarezza, la pratica di Konami di aggiornare il suo shop online con merchandising relativo a Silent Hill (t-shirt in particolare) non è affatto nuova, ma è la prima volta che la software house nipponica sente la necessità di annunciare il restock tramite un apposito teaser nonostante la serie, P.T. a parte, sia fuori dai giochi da ormai ben nove anni (Silent Hill Downpour infatti risale al 2012).

Collegare Abandoned a Hideo Kojima è già di per sé un azzardo al momento, iniziare a ipotizzare che si tratti del tanto atteso nuovo capitolo di Silent Hill è decisamente troppo, ma è davvero impossibile? Negli ultimi tempi si sono verificate ben due condizioni che potrebbero rendere plausibile questa evenienza, in primis Konami ha ceduto a team esterni lo sviluppo di nuovi titoli delle sue IP storiche tra cui proprio Silent Hill, voci di corridoio poi vorrebbero dei rapporti attualmente più rilassati tra il papà di Metal Gear e la software house nipponica dopo la brusca rottura di qualche anno fa.

C’è da dire anche che a Konami non è certamente sfuggito il polverone mediatico che Abandoned sta sollevando e il fatto che la community stia sperando che sia in realtà il ritorno di Silent Hill potrebbe aver spinto la software house a salire sull’hype train puntando l’attenzione sul suo merchandising.

Probabilemente ne sapremo di più domani, 20 giugno, data in cui Abandoned si mostrerà in un primo gameplay trailer, continua a seguirci per rimanere aggiornato su gioco più chiacchierato del momento e su tutte le utlime novità del mondo videoludico!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Credi davvero che Abandoned sia in realtà Silent Hill? Dicci la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro