Red Dead Redemption 2

5 giochi opern world per un 2023 che non ti aspetti

Da Tom Clancy a Skull & Bones, ma non solo

Come ci ricordano gli amici di scommesse.commentierecensioni.com, se è vero che certi classici ludici non tramontano mai, come i giochi arcade, quelli di carte, le comuni slot e le scommesse sportive, è anche vero che nel mondo dei videogiochi classici non si era ancora assistito ad un assestamento tale, quasi verso una sola direzione: open-world!

Per questo motivo, è lecito aspettarsi molti titoli di questo tipo nel 2023. Ma la vera domanda da porsi è…quali scegliere? Ovviamente l’elenco è ben più lungo, ma qui ci limiteremo ai 5 che, secondo noi, tutti dovrebbero provare.

Tom Clancy’s The Division: Heartland

È in preparazione un nuovo capitolo della serie Tom Clancy’s The Division. Se vi sono piaciuti gli ultimi due capitoli, quest’anno vorrete tenere d’occhio Tom Clancy’s The Division: Heartland. Si tratta di un gioco molto simile ai precedenti. I giocatori agiscono ancora come agenti che cercano di tenere al sicuro i cittadini americani.

Tuttavia, questa volta sappiamo che Tom Clancy’s The Division: Heartland sarà uno sparatutto multigiocatore di sopravvivenza free-to-play.

I giocatori saranno agenti di stanza in una comunità rurale e useranno le loro abilità e le loro armi per respingere gli attacchi ostili che potrebbero apparire a Silver Creek. Al momento sappiamo che il gioco è legato ai precedenti capitoli del franchise, ma presenterà un cast di personaggi completamente nuovo.

Skull & Bones

Skull & Bones è un gioco che i fan attendono da quando è stato presentato ufficialmente nel 2017. Si tratta di un gioco di pirati open-world di prossima uscita in cui i giocatori prendono il largo con una ciurma. Si tratta di cercare tesori, saccheggiare le città vicine e portare via il bottino da navi ignare. Si dice che la maggior parte del gioco sia basata sul combattimento navale, mentre i giocatori personalizzano una nave pirata e salpano nell’Oceano Indiano.

Naturalmente, essere il capitano di una nave pirata significa prendere decisioni strategiche e al volo. Tutto è importante, dal posizionamento del vento alla scelta del tipo di nave da utilizzare per una determinata missione. Man mano che si progredisce e si guadagna un bottino aggiuntivo, si potranno fare vari upgrade alla nave.

Purtroppo il gioco ha subito una serie di ritardi dal suo annuncio iniziale. Al momento, la finestra di lancio è fissata tra il 2023 e il 2024, ma speriamo che il gioco potrebbe arrivare già quest’anno.

Assassin’s Creed Mirage

Uno dei problemi più grandi che alcuni fan hanno avuto con i giochi di Assassin’s Creed è stato quello di trovarsi in mondi enormi che hanno in un certo senso “sconfitto lo scopo” dei giochi originali, in termini di furtività e assassinii. Vi ricordate quanto era grande il Valhalla con bug annessi?

Se questo è un problema che vi affligge, Assassin’s Creed Mirage vi aiuterà ad alleviare un po’ il vostro dolore. Perché qui sarà confermata una sola città, Baghdad, e anche se sarà divisa in quattro distretti, lo scopo principale delle sue dimensioni è quello di dare a tutti voi la possibilità di essere ancora una volta dei veri assassini: usare i percorsi superiori e inferiori per arrivare dove serve e fare in modo che il vostro bersaglio non vi veda mai arrivare.

Atomic Heart

Atomic Heart è ambientato in una linea temporale alternativa del 1955, in cui l’Unione Sovietica è progredita notevolmente con nuove meraviglie tecnologiche. I giocatori si calano nei panni di un’agente speciale del KGB di nome P-3, incaricato di visitare una fabbrica che è diventata silenziosa. Per scoprire cosa sta succedendo a questa fabbrica, i giocatori dovranno avventurarsi in un’area governata da robot e strane creature.

Abbiamo atteso a lungo questo gioco e speriamo che Atomic Heart arrivi sul mercato prima del 2023. Tuttavia, per quanto riguarda l’elemento open-world, siamo in attesa di ulteriori conferme sull’estensione della mappa che i giocatori potranno esplorare.

Sappiamo che il gioco presenta sezioni della fabbrica in diverse aree, ma resta da vedere quanto sia estesa la mappa in cui i giocatori potranno avventurarsi e cosa si potrà fare in questo mondo.

Diablo IV

Nel 2023 dovremmo sperare di avere il prossimo titolo di Diablo. O, come dicono i fan, “il titolo di Diablo che avremmo dovuto avere al posto di Immortal”. E noi rispondiamo… dannazione!

In ogni caso, Diablo IV continuerà la storia del franchise in modo significativo e si spera che non vada a rovinare le cose come hanno fatto alcuni titoli precedenti.

Lo mettiamo al fondo di questa breve lista perché, anche se non abbiamo dubbi che Diablo IV sarà espansivo a modo suo, il dungeon crawler non ha tecnicamente aspetti open-world completi e potrebbe piacere di più ai fan dei JRPG.

Tuttavia, pensiamo che sarà un buon gioco: sempre che non impazziscono e lo riempiono di microtransazioni 🙂

Fonte

E tu ti saresti aspettato questi titoli?

Valentina Paradiso
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI