Youtubers life 2 recensione

Youtubers Life 2 – Finalmente la recensione

Hai sempre pensato di diventare uno youtuber professionista ma non hai talento e tempo da dedicare alla piattaforma? Puoi riuscirci con questo simulatore!

Non è passato troppo tempo dall’ultima volta in cui ti ho parlato di Youtubers Life 2, in un’anteprima molto dettagliata ma figlia di una versione “demo” del prodotto. Oggi sono qui per valutare il gioco nella sua interezza, andando a fugare (o a confermare) i dubbi che la versione di prova mi aveva lasciato. Nell’anteprima sono stato estremamente specifico, perciò, onde evitare di portare sul sito un contenuto ridondante, in questa recensione andrò a focalizzarmi su aspetti successivi alla build provata e alle fasi avanzate/finali di gioco. Anche se ti rimando comunque alla nostra anteprima, vedrò comunque di fare un breve sunto del gioco per i nostri lettori più pigroni!

Cos’è Youtubers Life 2?

Youtubers Life 2 è un sequel del primo titolo, uscito nel 2016. Si tratta a tutti gli effetti di un seguito che migliora qualsiasi aspetto del precedente capitolo, non certo di un’operazione svogliata nata solo per far cassa sul successo del primo Youtubers Life. L’obbiettivo di questo simulatore è semplice, dopo aver creato il personaggio il tuo alter ego verrà trasportato nella città di Newtube City.

Dedicata interamente alla piattaforma Newtube, è una citta in cui è possibile incontrare i più importanti content creator di sempre. Pensandoci, per un creatore di contenuti Newtube City deve essere il luogo più simile al paradiso fra fiere, conferenze, eventi di premiazione, feste esclusive e la possibilità di conoscere gli youtuber più forti su piazza. La città inoltre vanta di un gran numero di edifici utilissimi come il municipio, la palestra, diversi ristoranti e tantissimi negozi di vestiti, videogiochi, componenti hardware e accessoristica per nerd.

Youtubers Life 2 - Finalmente la recensione 1

Come puoi ottenere il meglio da Newtube City? Semplice, producendo contenuti video o facendo live per la piattaforma di NewTube così da scalare la classifica dei più famosi content creator, fino a diventare il numero uno in assoluto. Armato di Dronecam, un drone che ti seguirà ovunque in grado di funzionare come videocamera portatile, del tuo fidato PC per montare i video e del tuo smartphone per pubblicizzarti sui social, dovrai seguire trend più in voga giorno dopo giorno e portare ai tuoi iscritti il meglio del momento!

Attento però a non esagerare con l’entusiasmo! Ogni giorno avrai a disposizione una limitata quantità di energia che esaurirai registrando o montando video e per poter recuperare le forze sarai costretto a dormire o a comprare del cibo!

Fra mille cose da fare e giornate troppo corte

I dubbi che mi attanagliavano alla fine della versione di prova hanno trovato conferma nella versione finale, anche se parzialmente. Il gameplay effettivamente consiste praticamente soltanto in 3 minigiochi principali:

  • La registrazione di un video
  • Andare in livestream
  • Montare il materiale video ottenuto con le due opzioni sopra

Per la registrazione di un video dovrai riempire il maggior numero di faccine fra le 5 che compariranno a schermo. Per ogni take del video dovrai scegliere, in un tempo limite, una sola carta fra quelle che compariranno. Ogni carta ti consentirà di aumentare o diminuire il completamento di una specifica faccina. È possibile sbloccare carte più rare aumentando i propri iscritti, anche se la maggior parte è possibile sbloccarle in apposite missioni secondarie

Youtubers Life 2 - Finalmente la recensione 2

Andare in livestream farà partire una sorta di rythm game, nel quale dovremo premere le freccette direzionali del pad nel momento giusto fino a riempire le stesse 5 emote della registrazione.

Per montare un video dovrai limitarti a ordinare le varie scene registrate cercando di farle combaciare nel migliore dei modi: nel caso in cui avessi difficoltà nel collegarle puoi ricorrere alla RAM del tuo pc, sistemando il tutto con le diverse e utilissime funzioni dell’editing.

Qualche problema c’è

Purtroppo Youtubers Life 2 soffre di un leggero, quanto fastidioso, problema di bilanciamento. Registrando sempre una stessa tipologia di contenuto, come per esempio gameplay, questo genere di video salirà di livello garantendo in linea teorica dei risultati migliori per visualizzazioni e numero di iscritti. Il paradosso però arriva quando registrare video di livello superiore richiede carte di qualità migliore per riempire le emote. Questo elemento finisce per rendere i video di peggiore qualità se non si hanno le dovute attrezzature, soprattutto considerando che non si può tornare al livello di qualità precedente.

A rendere il sistema di registrazione di video ancora più farraginoso è l’evidente convenienza nel gettarsi nelle livestream. A meno che in trend non compaia uno specifico tipo di video, conviene sempre solo ed esclusivamente streammare qualcosa piuttosto che farci un video sopra. Andare in livestream consente di ottenere donazioni e iscritti, ma come se non bastasse è possibile ricaricare la live su Newtube per massimizzare il guadagno. In pratica, è come se ti pagassero per registrare.

Youtubers Life 2 - Finalmente la recensione 3

Ancora più a favore delle live il fatto che, aumentando il livello di una tipologia di live, come per esempio il just chatting, aumenterà solo la difficoltà del rythm game ma non sarai costretto a ottenere oggetti specifici come per le registrazioni!

Sono presenti altre due problematiche piuttosto fastidiose da segnalare e che purtroppo mi hanno abbastanza amareggiato. Nella versione PlayStation 4 del gioco, al calare della luce del sole e all’accendersi di quelle elettriche ho riscontrato in molte occasioni dei cali di frame talvolta abbastanza gravi, che mi auguro di vedere sparire con una dovuta patch day one. La grafica di gioco come già ribadito nella scorsa sede è piacevole, ma non c’è nulla che possa giustificare un calo di FPS se non una cattiva ottimizzazione.

Un altro problemino meno grave ma comunque fastidioso è l’estrema velocità con cui scorrono le giornate. Credevo che ottenere il patentino per il monopattino elettrico al municipio avrebbe velocizzato i miei spostamenti così da permettermi di fare più cose, ma si rivela poco più veloce della normale camminata, un qualcosa che lo rende un mezzo abbastanza dimenticabile.

Ma i pregi sono davvero tanti

Nella precedente prova avevo affermato che il dettaglio è un elemento fondamentale in Youtubers Life 2 e, ora che l’ho finito, posso placidamente confermarlo. Il gioco ha una quantità di contenuti piuttosto vasta e le attività da fare sono tante e eterogenee. Puoi pescare, sviluppare relazioni con altri NPC (persino sposarli), andare a feste, presenziare a conferenze di presentazioni, giocare in anteprima un videogioco, partecipare a una fiera e persino partecipare alla premiazione stagionale dei migliori youtuber.

Youtubers Life 2 - Finalmente la recensione 4

Puoi comprare costumi come quello da Storm Trooper, acquistare vecchie e nuove console con tanto di giochi, rifarti il guardaroba, l’acconciatura o filmarti mentre ti alleni in palestra. Inoltre è presente un ottimo numero di missioni secondarie che ti porteranno a conoscere famosi (e reali) youtuber come PewDiePie, GermanLetsPlay o Crainer. Per quanto riguarda le missioni, è presente una sorta di questline principale, che ti vedrà combattere contro una cattivissima banda di hacker per salvare le sorti di Newtube City. Niente di unico e anzi, devo ammettere che si tratta di un canovaccio piuttosto banale, ma è qualcosa in più da fare che alla fine si rivela persino piacevole.

Come non citare poi la possibilità di decorare e addirittura ingrandire casa, ottenendo una concessione edile dal municipio. Le opportunità di personalizzazione sono tantissime, tanto che si potrebbe passare ore e ore a fare soltanto questo! Senza contare che gli iscritti apprezzeranno sicuramente i tuoi sforzi!

Youtubers Life 2 - Finalmente la recensione 5

Scheda confidenziale su Youtubers Life 2

Crea il tuo canale personale e decidi quale contenuto vuoi trattare: videogiochi di tendenza, streaming improvvisati, recensioni professionali… o anche tutte le opzioni! Colleziona le carte per fare contenuti d’eccellenza e scegli le reazioni più adatte a ogni video e situazione. Registra, modifica e pubblica video di qualità per guadagnare la fiducia dei primi sostenitori, ottieni visualizzazioni e fai un sacco di soldi.

Cosa mi piace

Cosa non mi piace

Non sono presenti trofei al lancio.

Grafica

70

Impatto

80

Longevità

90

Sonoro

70

Youtubers Life 2 è un prodotto unico sul mercato. Non esistono altri simulatori di youtuber e sono abbastanza sicuro che, anche se ci fossero, non sarebbero minimamente al livello della creatura partorita da UPLAY Online.  Certo, la ripetitività non manca nelle fasi più avanzate di gioco e sul versante tecnico non stiamo parlando sicuramente di un capolavoro.

Eppure, non c’è niente come questo sul mercato e neppure il prequel è minimamente alla sua altezza; la cura messa nei dettagli, la varietà e la quantità di contenuto rendono Youtubers Life 2 un simulatore magnifico e unico nel suo genere.

VOTO COMPLESSIVO

8

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI