Yakuza: Like a Dragon

Yakuza, i futuri capitoli della serie saranno ancora degli RPG a turni

Like a Dragon è stato l'inizio di un nuovo corso per la serie

Pubblicità

I futuri capitoli della serie Yakuza continueranno ad essere progettati sullo stile di Like A Dragon, che ha abbracciato per la prima volta filosofia e struttura dei giochi di ruolo a turni. A rivelarlo sono stati il produttore esecutivo della saga Toshihiro Nagoshi, insieme al produttore Kazuki Hosokawa nel corso di un’intervista concessa a IGN. I due hanno confermato che Yakuza ha virato ormai verso il genere degli RPG, mentre toccherà allo spin-off Judgment continuerà il filone più tradizionale del franchise.

Yakuza Like a Dragon

Yakuza Like A Dragon non è stato un semplice esperimento

Va da sé quindi che Like A Dragon è stato un successo anche all’interno dello sviluppatore che, forte della buona risposta della critica e del pubblico, ha così deciso di rendere questa formula come quella ufficiale per il futuro della serie. Effettivamente, dopo le prime titubanze da parte degli appassionati, quanto mostrato dall’ultimo capitolo della saga ha letteralmente convinto tutti, che adesso si aspettano come questo filone inauguri una sottosaga.

Yakuza Like a Dragon è stato il settimo episodio ufficiale della serie, il primo ad inserire un nuovo protagonista e soprattutto l’inedito sistema di gioco ispirato ai giochi di ruolo a turni. Il titolo è stato subito un grande successo ed è disponibile per PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Pubblicità
Pubblicità

Che te ne pare di questo nuovo filone della serie? Ti piace? Fammi sapere cosa ne pensi con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro