Xbox Series X, Microsoft spiega come verranno gestiti i supporti esterni

Xbox Series X, Microsoft spiega come verranno gestiti i supporti esterni

L’ultimo Inside Xbox di Microsoft ci fornisce tutti i dettagli sulla gestione dei supporti esterni da parte di Xbox Series X

Xbox Series X è stata recentemente illustrata a fondo da Jason Ronald (Director of Program Management, “direttore della gestione programmi”) nell’Inside Xbox di Microsoft. Ronald ha approfondito non poco le nuove feature presenti nella console, e ciò comprende anche i supporti esterni e il modo in cui vengono gestiti. Puoi vedere con i tuoi stessi occhi l’ultimo Inside Xbox qui sotto.

Xbox Series X: come funziona la gestione dei supporti esterni

Nello specifico, i supporti esterni richiederanno un accessorio di Seagate, la Storage Expansion Card – “scheda di espansione di memoria” – che garantirà un terabyte di spazio in più alla console. La frase con cui Jason Ronald ha spiegato il tutto è traducibile come segue:

Ciò che avete appena visto era la scheda di espansione memoria da un terabyte di Seagate per Xbox Series X, che abbiamo sviluppato in partnership con Seagate. L’accessorio coincide perfettamente con gli standard di prestazione che ci siamo prefissati. La performance sarà il fulcro dei nostri sforzi, quindi se un gioco trae vantaggio dall’architettura di Xbox Velocity, quel medesimo software può venire riprodotto da memoria interna o supporti esterni con gli stessi risultati.

Maggiore Nelson a rapporto, signore

Anche il sito Major Nelson di Xbox Live ha voluto chiarire come funzionassero i supporti esterni su Xbox Series X. Sarà possibile usare dei normali hard disk esterni, ma in tal caso sarà garantita solo la compatibilità con i titoli per Xbox One (e, si presume, con gli egualmente retrocompatibili titoli per Xbox ed Xbox 360). Ecco la dichiarazione nello specifico:

Potrete sempre giocare i vostri titoli Xbox One direttamente dal vostro hard disk esterno una volta [che quest’ultimo è] connesso ad Xbox Series X. Ora, per i titoli Xbox Series X, potrete indubbiamente mettere anche loro su hard disk esterno, ma per giocarli vorrete prima spostarli nella memoria interna della console o sul drive di espansione di Seagate.

Xbox Series X, Microsoft spiega come verranno gestiti i supporti esterni
Xbox Series X, ecco i supporti esterni appositi di Seagate

Una doccia fredda per chi contava di risparmiare sulle espansioni di memoria, dunque. Se Phil Spencer ha detto che il prezzo di Xbox Series X sarà determinante, non è da escludere che la sua dichiarazione stesse spianando la strada alla necessità dell’utenza Xbox di acquistare un hard disk esterno esclusivo alla console. E sappiamo bene che i supporti esterni creati appositamente per un solo tipo di hardware hanno un loro costo.

Fonte

Quanto credi che verrà a costare agli utenti un nuovo tipo di hard disk esterno per espandere lo spazio a disposizione di Xbox Series X?

Alessandro Bozzi
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI