0
0

Xbox Series S: le voci sono sempre più insistenti

Non si placano le indiscrezioni che ormai danno per certa la "console next-gen economica" da parte di Microsoft

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Negli ultimi giorni è stata persino più chiacchierata della “sorella” già annunciata. La Xbox Series S, altrimenti conosciuta come “l’offerta economica per la next-gen di Microsoft”, è ormai sulla bocca di tutti.

Vociferata già dall’anno scorso, dopo l’annuncio della nuova generazione di console, se ne è ripreso a parlare con veemenza in quest’ultimo periodo, complice le discussioni sulle specifiche hardware di PlayStation 5 e Xbox Series X.

Per ora nulla è confermato, tuttavia, nella enorme mole di notizie messe in circolazione, alcune di queste risultano particolarmente credibili, riuscendo a stuzzicare non poco la curiosità degli utenti e degli appassionati.

Che si parli del prezzo o delle caratteristiche hardware, vale la pena fare un piccolo recap su quello che potrebbe essere la Xbox Series S.

Xbox Series S: prezzo super competitivo ma con un hardware di livello

La primissima domanda che sorge spontanea farsi è “ma quanto costerebbe una ipotetica Xbox Series S?”. Banalmente, una console inferiore dovrebbe avere un prezzo inferiore, tuttavia, oltre al fatto che ancora non si conosce il prezzo della stessa Xbox Series X, bisogna tenere in conto altri due fattori:

  1. Quale sarà il rapporto tra prezzo e specifiche tecniche di Xbox Series S rispetto alla concorrente PlayStation 5
  2. Come si piazzerà sul mercato Xbox Series S rispetto alla già presente Xbox One X

Se dovessimo dar credito ai rumors, la console in stile economy della Microsoft dovrebbe piazzarsi attorno ad un prezzo di 300/400 euro, riuscendo ad offrire comunque un’esperienza next-gen in termini di hardware. i leaks degli ultimi giorni parlano di un downgrade, rispetto alla Xbox Series X, per quello che riguarda sia la GPU che l’SSD. Ciononostante, Xbox Series S riuscirebbe comunque a superare il livello dell’attuale generazione di console.

Dando per buono quanto appena detto, sorge un’altra domanda: “a quanto saranno vendute le attuali console, ancora presenti sul mercato?”. 

Se, come annunciato dalla stessa Microsoft, le console attuali saranno supportate per almeno altri due anni, quali saranno i prezzi della attuale current-gen dopo l’uscita delle nuove console?

Ora, fermo restando che tutte queste domande potrebbero rilevarsi fuffa, nel caso in cui il progetto della Xbox Series S venisse smentito, è lecito aspettarsi, nei prossimi mesi, una reazione di Microsoft a questo continuo vociare in merito alla nuova generazione di console.

Resta sintonizzato su iCrewPlay per rimanere sempre aggiornato.

 

 

Ti potrebbe interessare...
Xbox live gratis da stamattina
Diversi utenti da questa mattina stanno riscontrando il fatto che Xbox Live sia gratuito e fruibile senza pagare il relativo abbonamento. Parlavamo qui su iCrewPlay…

0

Commenti

1234

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0