Xbox Game Pass

Xbox Game Pass è una seconda scelta, non una sostituzione

Xbox Game Pass non sarà mai una l'unica scelta d'acquisto per i giocatori, ma più un'alternativa

Xbox Game Pass ormai conta tantissimi utenti iscritti, pari a quasi 30 milioni, e offre svariati titoli nel proprio catalogo che ha reso molti giocatori estremamente contenti. Basti pensare che, alcuni di loro, sono stati inseriti all’interno della libreria al loro Day One: all’uscita del titolo stesso sul mercato. Gli incassi fatti nel corso degli anni sono stati astronomici e i dati continuano a macinare numeri giorno dopo giorno; in base a ciò, sono stati molti gli utenti a domandarsi una cosa molto importante: l’abbonamento proposto da Xbox diventerà l’unica scelta d’acquisto per tutti i videogiocatori?

Secondo Phil Spencer no, in quanto ha spiegato ai nostri colleghi di The Verge (via GamingBolt) che l’iscrizione alla piattaforma è e rimarrà sempre una seconda scelta che i giocatori potranno fare; è chiaro fin da subito che questa scelta può essere utile a tutti coloro che, magari, non possono permettersi quasi €80,00 di gioco fisico o che non riescono a trovare abbastanza spazio nella propria casa per alimentare la propria collezione personale. L’abbonamento, quindi, rimane una valida alternativa (specialmente quando vengono offerti sconti sostanziali nelle varie piattaforme di e-commerce online).

Xbox Game Pass

Xbox Game Pass: cosa ti riserverà il futuro?

“Non abbiamo questa visione di milioni di giocatori che ci pagano regolarmente 15 dollari al mese. Noi vediamo il servizio di sottoscrizione come un business interessante per certi tipi di videogiochi e per un certo tipo di clientela. Per i giocatori è un ottimo modo per ampliare la propria libreria, mentre per gli studi indie è un modo per raggiungere un nuovo pubblico. D’altro canto, la possibilità di acquistare i videogiochi non deve sparire, e credo che continuerà a esistere ancora per molti anni.” ha commentato Phil Spencer.

“È per questo che non creiamo esclusive Game Pass e non cerchiamo di incentivare l’abbandono dei giochi fisici: amiamo quando la gente acquista un videogioco e amiamo quando si abbonano. Per noi l’importante è fare in modo che tutti possano giocare dove e quando desiderano, indipendentemente dal modello scelto” ha concluso durante l’intervista.

 

Xbox Game Pass

Fonte

Quali titoli preferiresti trovare nell'abbonamento e quali preferisci comprare fisicamente?

Giulia Spataro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI