Hideo Kojima Xbox

Xbox e Kojima: lettera di intenti firmata per il nuovo gioco

Le trattative tra il game designer giapponese e il colosso di Redmond sembrano arrivate ad un punto decisivo

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Xbox e Hideo Kojima sono sempre più vicini. Il portale VentureBeat fa sapere infatti che le due parti avrebbero firmato una lettera di intenti che stabilisce l’intenzione di elaborare i dettagli per un accordo di pubblicazione per un nuovo gioco su piattaforme Xbox. In buona sostanza, per non parlare in burocratese, il creatore di Metal Gear Solid e Microsoft sono giunti ad una chiusura e adesso spetta alle parti legali discutere i punti più delicati.

hideo-kojima-xbox

Il nuovo gioco di Kojima sarà esclusiva Xbox e basato sul cloud?

Firmata la dichiarazione di intenti, per Hideo Kojima e Xbox arriva letteralmente il momento di sedersi attorno ad un tavolo e discutere le caratteristiche di questo nuovo progetto. A quanto pare, Microsoft si starebbe già muovendo per accontentare le richieste dello sviluppatore giapponese, che starebbe puntando a un titolo innovativo che sfrutti in qualche modo le tecnologie cloud, di cui il colosso di Redmond è uno dei maggiori esponenti del settore.

Non a caso, la scorsa settimana Microsoft ha annunciato di aver ingaggiato Kim Swift, sviluppatore di Portal e Left 4 Dead, che ha anche lavorato presso i servizi di cloud gaming di Google Stadia. Vista la sua esperienza in tal senso, l’azienda lo avrebbe assunto proprio per dare una mano a Kojima nello sviluppo del suo nuovo gioco.

Di che natura sarà però questo titolo è ancora presto per saperlo: il punto dell’accordo tra le parti sarebbe quello di dare libero sfogo alla creatività di tutta Kojima Productions, senza indirizzare lo sviluppo verso un campo specifico. In parole povere, il papà di Metal Gear Solid e Death Stranding avrà letteralmente carta bianca, supportato dalle tecnologie e dalle risorse messe a disposizione da Microsoft.

Difficile dire quando ne sapremo qualcosa in via ufficiale, non è da escludere che ad accordo completamente raggiunto Xbox possa fare un annuncio in grande stile per presentare la partnership con uno degli sviluppatori più amati e desiderati del settore.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa ti aspetti da questo nuovo e misterioso progetto? Scrivimelo con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro