E3 2021, Xbox Bethesda, E3 2021 Bethesda, Xbox Annunci, Giochi Bethesda

Xbox e Bethesda: uno show al cardiopalma

Ripercorriamo i 90 minuti della conferenza Microsoft all'E3 2021

Pubblicità

Leggendo questa recensione avrai una panoramica completa di tutto quello che il gioco può offrire, partendo dal gameplay e arrivando al comparto tecnico!

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Senza troppi giri di parole, la conferenza tenuta in stretto contatto tra Xbox e Bethesda ha forse superato le già alte aspettative delle ultime settimane. Con un E3 tutt’altro che brillante, basti vedere lo showcase sottotono di Square Enix, ci siamo trovati davanti a 90 minuti vissuti tutto d’un fiato, senza pause e “inutili” chiacchiericci.

Soprattutto, per quanto mi riguarda, i primi 30 minuti di conferenza sono stati sconcertanti, un susseguirsi di annunci senza un secondo di pausa e con un inizio attesissimo. I leak si sono sprecati nel corso dei mesi, in parte esatti (tralasciando la data di uscita) ed è così che dopo un piccolo intervento di Tom Howard, Xbox e Bethesda hanno preso in mano lo show, mostrando per la prima volta un teaser in engine di Starfield.

L’attesissimo rpg a tema sci-fi, con una geniale trovata ha mostrato la data di uscita, purtroppo non dietro l’angolo come ci si aspettava. La nuova epopea spaziale, dai creatori di Fallout e Skyrim uscirà l’11 novembre 2022.

Xbox e bethesda: il game pass è al centro della visione creativa di Microsoft

Basta solo citare queste poche parole, per capire quanto il servizio in abbonamento sia al centro della strada delineata da Microsoft. Durante la conferenza E3 2021, sono stati presentati 30 giochi, di cui 27 al day one all’interno dell’Xbox Game Pass. Ormai era chiara la decisione di includere nel catalogo i giochi first party, arricchiti però da prodotti di terze parti altisonanti e inaspettate.

Bethesda esclusive Xbox

Parliamo di Back for Blood, A Plague Tale 2, Hades, Atomic Heart, 12 Minutes e Summerville solo per citarne alcuni. Menzione d’onore per Stalker 2, che dal mio punto di vista ha presentato un gameplay trailer spettacolare, corredato da un montaggio degno erede del cinema d’autore. Doppiaggio, espressioni facciali al limite del realismo e un comparto tecnico mozzafiato, rendono l’attesa di questi mesi quasi interminabile.

Xbox e Bethesda: gli Xbox Game Studios hanno iniziato a mostrare materiale

Lo scettro passa a Rare e Sea of Thieves, che il 22 giugno riceverà un contenuto aggiuntivo a tema Pirati dei Caraibi. Disney e Rare quindi si sono legate per portare all’interno del brand uno storia completamente inedita, con i protagonisti più attesi e desiderati dalla community, Jack Sparrow e Devy Jones su tutti. 

Sea of Thieves

Siamo passati poi ad un progetto completamente inedito, sviluppato in esclusiva per l’ecosistema Microsoft da Avalanche Studios, il team dietro la serie Just Cause, che ci ha mostrato un piccolo trailer della sua nuova IP, Contraband. Le poche informazioni che sono state rilasciate parlano di un titolo open world cooperativo.

Arriviamo così ad uno dei progetti più attesi della conferenza Xbox e Bethesda, Halo Infinite, finito forse nei gradini più bassi del podio, non per demerito del materiale mostrato, ma per l’elevata qualità dei progetti mostrati durante il Games Showcase. Dopo un piccolo assaggio della campagna, 343 Industries ha mostrato al grande pubblico il comparto multiplayer, fiore all’occhiello della saga.

halo infinite

Piccola precisazione, la componente pvp del titolo sarà rilasciata come free to play e nel pomeriggio del 14 giugno riceverà ulteriori aggiornamenti.

Xbox e Bethesda: non finisce qui

Entriamo ora all’interno della seconda parte dell’evento, con Microsoft Flight Simulator, in uscita il 27 luglio su Xbox Series X/S, arricchito da un DLC a tema Top Gun, completamente gratuito. Uno dei punti più alti dello showcase, è stato toccato con Forza Horizon 5 che si mostra in tutto il suo splendore.

Nonostante sia un progetto cross generazionale, il comparto tecnico e le ambientazioni scelte per il nuovo capitolo targato Playground Games, hanno colpito nel segno, considerando la compressione video dettata dallo streaming settato a 1080p 60 fps. Il nuovo progetto dell’Xbox Game Studios sarà ambientato nell’affascinante ed esotico Messico e uscirà il 9 novembre di quest’anno.

forza Horizon 5

La geniale mente di Tim Schafer ha finalmente mostrato la sua nuova opera, Psychonauts 2 con tanto di data d’uscita, 25 agosto 2021. Il seguito di uno dei platform più accattivanti e sottovalutati di tutti i tempi.

Xbox e Bethesda: la parola passa a Phil Spencer

Forse uno degli unici momenti rilassanti della serata, ha mostrato Phil Spencer, che ci ricorda come tanti progetti siano ancora in cantiere, nonostante l’assenza all’evento. Avowed, Fable, Perfect Dark, Forza Motorsport e Hellblade 2 sono in lavorazione e riceveranno ulteriori aggiornamenti nel corso dei prossimi mesi. Ne ho citati solo alcuni, come già fatto in precedenza poiché l’analisi non diventi una mera lista puntata, non me ne volere.

Finalmente un attimo di respiro, la conferenza si è conclusa, anche se le parole spezzate dell’Head of Xbox non lasciano scampo, c’è ancora tempo per un one more thing. Arkane Studios, una delle più stimate software house degli ultimi anni, creatori di Dishonored e Prey ci hanno mostrato un first look della loro nuova IP.

RedFall, uno titolo coop open world, con la possibilità di essere giocato anche in single player, previsto per l’estate 2022.

Xbox e Bethesda: considerazioni finali

Lasciando fuori da ogni visione la console war, ci ritroviamo davanti ad una splendida conferenza, la migliore per quanto riguarda gli ultimi anni del colosso di Redmond. Una carrellata di prodotti di alta qualità, per quello che a tutti gli effetti è stato un evento per i gamer, qualunque sia la bandiera che sventola nel cuore degli appassionati.

Questo è un punto di partenza, Xbox e Bethesda si sono fatte largo educatamente tra la concorrenza, dicendo questa volta ci sono anche io. Le aspettative continuano ad essere alte per la nuova generazione e hanno mostrato finalmente che cosa è significato l’imponente acquisto di Bethesda, se mai ci fossero stati dubbi.

La parola passa a te, ti è piaciuta la conferenza?

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Quali sono le tue sensazioni post conferenza? Facci sapere la tua nei commenti qui sotto!!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro