Xbox + Bethesda

Xbox e Bethesda: analisi extended showcase

Vediamo cosa ha mostrato Microsoft nelle due ore dell'evento

Pubblicità

Leggendo questa recensione avrai una panoramica completa di tutto quello che il gioco può offrire, partendo dal gameplay e arrivando al comparto tecnico!

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Xbox e Bethesda sono tornati a mostrarsi con lo showcase extended, una sorta di appuntamento speciale in compagnia degli sviluppatori, sia provenienti da terze parti che dagli studi interni della compagnia. Chiacchiere e qualche nuovo scorcio ci hanno accompagnato per quasi due ore, con nuovi dettagli per alcuni dei prossimi giochi previsti per l’ecosistema targato Microsoft.

Partiamo dalla presenza più attesa, Ninja Theory che ha comunicato in breve lo stato dei lavori su Senua’s Saga Hellblade 2, attraverso un videodiario altamente spettacolare. Dietro le parole dello studios, pesanti come macigni, si scorge un uscita ancora molto lontana, date le grosse ambizioni del progetto.

Xbox e Bethesda: Forza Horizon conquista la scena

Un ulteriore approfondimento è toccato al nuovo capitolo della saga automobilistica, ambientato nel diversificato e splendido Messico. Tramite le nuove informazioni siamo venuti a conoscenza delle ambizioni del team, portate all’estremo con la nuova mappa di gioco, mai così vasta.

forza Horizon 5

Un piccolo focus è stato rivolto ad una delle nuove features, l’event lab, un di laboratorio di creazione in cui i player potranno sperimentare nuovi tracciati da lanciare alla community, sulla falsa riga della fucina presente su Halo, con molte opzioni di personalizzazione.

Il fotorealismo mostrato durante i gameplay è stato catturato grazie a particolari studi e sessioni, effettuate con un fotocamera HDR 12k.

Xbox e Bethesda: Psychonauts 2 sembra sempre più promettente

Arriviamo al turno di Double Fine e alla creatività di Tim Schafer che ci ha spiegato alcune intriganti eventi che saremo chiamati ad affrontare nella nuova avventura di Raz. Le diverse sequenze di gameplay hanno mostrato un notevole passo avanti nelle ambientazioni e nella resa generale grafica, oltre che ad un nuovo sistema per i combattimenti, resi molto più action rispetto al predecessore.

Lo show è continuato con un paio di appuntamenti più brevi, uno dedicato a Stalker 2, focalizzato sull’analisi del gameplay mostrato all’E3 2021 e sul lavoro svolto nelle espressioni facciali tramite motion capture. Il secondo ha annunciato la versione aggiornata di A Plague Tale: Innocence, dal 27 luglio in 4k HDR su Xbox Series X/S e PlayStation 5.

Xbox e Bethesda: Age of Empire 4 sta per arrivare

L’enorme community della storica saga di Age of Empire, può ritenersi soddisfatta per quanto riguarda lo sviluppo del nuovo capitolo. Gli entusiasti sviluppatori hanno parlato delle nuove campagne principali, degli scontri navali e del grande feedback ricevuto. C’è stato tempo inoltre per annunciare una nuova espansione per Age of Empire 2, gratuita se effettuerai il preload del nuovo capitolo.

Age Of Empires 4

Successivamente Dice ha approfondito alcune meccaniche di Battlefield 2042, come la distruzione ambientale, i fenomeni naturali e le opzioni di personalizzazione dell’equipaggiamento. Per il primo anno di vita saranno lanciate 4 diverse stagioni, con nuovi operatori e mappe di gioco.

Rare ha offerto una rapida panoramica di quello che ci aspetta con Sea of Thieves: A Pirate Life, la nuova espansione a tema Pirati dei Caraibi, nata dalla collaborazione con Disney. Nuove isole, terribili minacce ed una inedita storia accresceranno la narrativa del titolo.

Xbox e Bethesda: Flight Simulator sta per approdare su console

Durante lo showcase extended, un grande spazio è stato riservato a Flight Simulator ed al suo director. Per la prima volta, il celebre simulatore di volo debutterà su console, Xbox Series X/S infatti il 27 luglio potranno aprire le porte ad un ampio pubblico. Per il lancio, è stato svolto un lavoro certosino per quanto riguarda i neofiti della saga, con l’introduzione di ben 22 piccoli tutorial ed un assistente di volo gestito dall’IA sempre a tua disposizione.

I piccoli protagonisti di Grounded hanno fatto la loro comparsa con la nuova espansione, che prevede diverse new entry. Parliamo dell’arrivo degli achievement, di nuovi strumenti per la costruzione e della parte forse più interessante le boss fight. Come dichiarato dagli sviluppatori il combattimento sarà impegnativo e prevederà, se mai volessi sopravvivere, l’uso di armi e armature di alto livello.

Xbox e Bethesda: vicino ai titoli di coda

In chiusura l’attesissimo approfondimento di Halo Infinite, ripromette le sua ambizione. L‘accademia sarà un componente fondamentale del multiplayer, soprattutto per quanto riguarda i neofiti. Grande attenzione è stata riservata alle armi ed ai contenuti post lancio. La Big Team Battle sarà la più grande di sempre, con scontri al cardiopalma 12 vs 12. Lo showcase di Xbox e Bethesda si è concluso con un rapido sguardo a Scarlet Nexus, prossimo all’uscita su Xbox One, Xbox Series X/S, PlayStation 4 e PlayStation 5.

Halo Infinite

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Hai seguito lo show? Facci sapere la tua nei commenti

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro