WRC 10

WRC 10: nuovi contenuti storici in un aggiornamento gratuito

Un update che porta nuovi contenuti e una nuova modalità di gioco

Pubblicità

E’ veramente necessario un nuovo WRC ogni anno? Porta dei cambiamenti o è solo una copia aggiornata? Leggi la recensione per scoprirlo.

WRC 10 (World Rally Championship)

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

NACON e KT Racing sono lieti di annunciare un aggiornamento gratuito per WRC 10, il videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship disponibile per tutte le piattaforme e di cui è uscita la nostra recensione che ti invito a leggere.

Un titolo che è sicuramente un punto di riferimento per tutti gli appassionati del genere e che si arricchisce, a partire da oggi, con nuovi contenuti dal punto di vista di gameplay e tracciati.

wrc 10

WRC 10, una nuova sfida sull’asfalto con il Ypres Rally

Questo aggiornamento gratuito aggiunge l’attesissimo Renties Ypres Rally Belgium, vinto quest’anno dal pilota locale Thierry Neuville. Aggiunto al calendario all’inizio del 2021, avrai l’opportunità di sperimentare queste nuove strade di campagna asfaltate. Strette e tortuose, sono fiancheggiate da fossati e pali e punteggiate da numerosi incroci. Si tratta di tracciati veramente emozionanti.

In WRC 10, il rally di Ypres consiste in 7 tappe più uno shakedown. Per i neofiti, essa è la prova effettuata il giorno prima dell’inizio dell’evento, utilizzata  dai piloti e i meccanici per effettuare verifiche e test sull’affidabilità e il set up del mezzo e per conoscere il tracciato, con il veicolo che viaggia a una velocità più bassa del solito.

WRC 10

Nuovi eventi storici

VEngono aggiunti altri tre nuovi eventi storici, con famosi duo di piloti e copiloti nelle loro auto originali: il Rally del Portogallo del 1980 con Walter Röhrl e Christian Geistdörfer nella loro Fiat 131 Abarth, il Rally di Finlandia del 1981 con Ari Vatanen e David Richards nella loro Ford Escort MkII 1800 e infine il Rally del Portogallo del 2017 con Sébastien Ogier e Julien Ingrassia nella loro Ford Fiesta WRC.

Inoltre, 6 rally storici sono già presenti nel gioco base, tra cui Acropolis, San Remo, Germania e Argentina. Tutto questo si aggiunge al già ricco contenuto disponibile dal lancio di WRC 10: più di 20 auto mitiche, piloti leggendari come Carlos Sainz, Sébastien Loeb, Colin McRae e Tommi Mäkinen.

Infine, è stata migliorata la modalità Co-driver, con l’introduzione di un lessico completo che rende l’esperienza più accessibile e favorisce un’immersione ancora maggiore. Avvalendosi di un sistema QTE, il co-pilota partecipa pienamente alla vittoria annunciando correttamente le indicazioni, impreziosendo l’esperienza online in WRC 10.

Un altro aggiornamento gratuito sarà disponibile a novembre, con nuovi contenuti per tutti gli appassionati di rally.

WRC 10 è ora disponibile su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, PC (via Steam) e successivamente arriverà su Nintendo Switch.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Soddisfatto di questi nuovi contenuti? Dicci la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro