Warhammer 40,000 Shootas, Blood & Teef

Warhammer 40.000 Shootas, Blood & Teef – provata la demo

Il matrimonio tra Warhammer e Metal Slug

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Warhammer 40.000 Shootas, Blood & TEEF!, gioco dal titolo leggero e sobrio, è uno sparatutto a scorrimento laterale in due dimensioni, ambientato nell’universo della conosciutissima saga di Warhammer 40.000 e creato dagli sviluppatori di Guns, Gore & Cannoli, Rogueside. Visto il successo e il divertimento di quest’ultimo, un loro titolo nel mondo di Warhammer  40.000 ha sicuramente destato la nostra attenzione, e fortunatamente abbiamo potuto provare la demo, anche se molto breve.

Warhammer 40.000 Shootas

Le basi sulle quali si incentra la trama si Warhammer 40.000 Shootas, Blood & TEEF! si possono riassumere in: siamo un orko, comandiamo un’invasione di orki, distruggiamo la città alveare e con lei il nostro capoguerra! Un pretesto come tanti per dispensare devastazione e distruzione, in quantità enormi, e fidati che la mole di proiettili sparati, bombe esplose e orchi fatti a pezzi sarà enorme.

Purtroppo la demo è stata veramente corta e ci ha permesso di provare solo il primo livello comprensivo di boss, ma si sono già viste potenzialità e alcune pecche del titolo. Partiamo dalla storia che, pur essendo semplicemente distruzione nel modus operandi degli orki, è contornata da parecchi momenti di umorismo, a volte anche demenziale, ma che in fin dei conti si sposa benissimo con ciò che il gioco propone. Ascoltare i vari versi e dialoghi degli orki, o il narratore che racconta l’avanzare della storia con toni sopra le righe, riuscirà a strapparci più di una risata.

Warhammer 40.000 Shootas

Warhammer 40.000 Shootas, Blood & TEEF! – gameplay

Dal lato del gameplay, Warhammer 40.000 Shootas, Blood & TEEF! si mostra come molti altri giochi simili nel genere: controlleremo il nostro orko e avanzando nei vari livelli, in due dimensioni ma splendidamente dettagliati, affronteremo orde su orde di nemici nel mentre attiveremo leve e interruttori per giungere alla fine dello stage e affrontare il boss di fine livello.

Warhammer 40.000 Shootas, Blood & TEEF! sfrutta anche una buona verticalità dei livelli; saremo difatti “costretti” ad esplorare non solo avanti e indietro, ma anche i vari piani sopraelevati e sotterranei per riuscire a trovare tutto ciò che lo stage ha da offrire. Proprio nei livelli è sorto un problema del titolo; questi ultimi sono molto ben realizzati e dettagliati come detto prima, ma in alcune fasi, risultano presenti troppi elementi disegnati su schermo, i quali abbelliscono e parecchio il livello, ma creano anche abbastanza confusione, a volte nascondendo piattaforme dove saltare o porte da aprire; se a questo aggiungi l’enorme mole di devastazione e fuoco che seguo il nostro orko, otterrai il caos su schermo.

Warhammer 40.000 Shootas

Per dispensare devastazione, il nostro verdastro eroe, del quale potremo scegliere una delle quattro classi disponibili, avrà a sua disposizione un vasto arsenale di armi; potremo portarne al seguito fino a tre e scambiarle in ogni momento della partita, per adattarci meglio a ciò che staremo affrontando. Le munizioni saranno infinite e ciò darà il via a ritmi incalzanti di azione frenetica; tranquillo però, visto l’enorme numero di nemici, i proiettili sembreranno anche pochi.

Da quello che abbiamo potuto vedere e giocare fino adesso di Warhammer 40.000 Shootas, Blood & TEEF!, possiamo dire che gli scontri con i boss di fine livello saranno epici. Quello di fine demo ci vedrà impegnati a fronteggiare un’orda di orki, fino ad arrivare al loro capo, in un’arena dove al contempo una band sta suonando pezzi metal.

La colonna sonora è fatta davvero bene sia come effetti sonori che come brani, ed è davvero un peccato non aver potuto provare qualcosina in più del gioco per divertirsi e anche avere le idee un po’ più chiare su cosa Warhammer 40.000 Shootas, Blood & TEEF! potrà offrire nella sua versione completa, prevista per quesro 2022.

Fonte

Cosa ne pensi di questo nuovo titolo ispirato all’universo di Warhammer 40.000?

60

Potrebbe interessarti...

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI