Call of Duty

Un nuovo Call of Duty uscirà nel 2023?

Un cambio di piani rispetto a quanto dichiarato da Activision

Call of Duty è una saga che, nel bene o nel male, continua a rilasciare titoli su titoli ogni anno grazie alla rotazione delle software house incaricate nello sviluppo di un nuovo gioco del franchise, facendo della costanza forse uno dei suoi maggiori punti di forza (almeno in termini economici). Tuttavia, l’anno scorso con la release di Modern Warfare 2 ci fu un sostanziale cambio di piani: nel 2023 il brand non avrebbe avuto nessuna uscita nuova, puntanto tutto sul supporto dell’ultimo titolo ed in particolare su Warzone 2.0 (anche se recentemente ha subito un notevole calo dei videogiocatori attivi).

Modern Warfare 2 risulta un titolo solido e ricco di contenuti (se vuoi, puoi leggere la nostra recensione), soprattutto per il comparto multiplayer, quindi la decisione di lasciare a lui le redini della saga per ben due anni anziché uno, in modo da poter sviluppare ogni due anni titoli più curati e completi, ha perfettamente senso. Tuttavia, qualcosa in Activision sembra stia bollendo in pentola anche per quest’anno!

Call of Duty

Call of Duty 2023 esiste, ma ancora non si sa quale sarà la sua natura

Partiamo dal principio: come da sottotitolo, un nuovo capitolo della saga sbarcherà anche questo 2023, in contrapposizione con quello che venne dichiarato l’anno scorso. Tuttavia, non si sa bene cosa ci si potrà aspettare, perché ci sono due versioni dei fatti.

Stando a quanto riportato dal giornalista Jason Schreier infatti, Sledgehammer Games stava realizzando un sequel sotto forma di corposissimo DLC a pagamento per Modern Warfare 2 (si parlava in particolare di una campagna spin-off su Ghost). Non si tratterebbe dunque di un vero e proprio gioco nuovo, ma quasi. Tuttavia, le versioni riportate da Insider Gaming (e scritte da Tom Henderson, giornalista riconosciuto nel panorama videoludico per la sua estrema affidabilità) riportano che i piani iniziali di Activision erano quelli riportati da Schreier, ma il progetto alla fine è diventato talmente grande da far cambiare i piani attuali e far rilasciare dunque un titolo completo per il franchise.

Call of Duty

Come al solito, nonostante si stia parlando di giornalisti particolarmente affidabili, queste notizie sono da prendere con le pinze. Quello che sembrerebbe sicuro comunque è che qualcosa relativo al mondo di Call of Duty quest’anno uscirà, sarà sviluppato da Sledgehammer Games e, a differenza degli ultimi lavori recenti della software house, dovrebbe avere un’ambientazione moderna, visto e considerato che si tratterebbe di una sorta di sequel di Modern Warfare 2.

E a questo proposito mi chiedo: se dovesse uscirne veramente un sequel, si chiamerà Modern Warfare 3, anche se non sarà sviluppato da Infinity Ward? Staremo a vedere! Nel frattempo di notizie più concrete, se ancora non l’hai giocato, acquista Modern Warfare 2 e prova il battle royale Warzone 2.0.

Call of Duty

Fonte

Cosa ne pensi di questi ultimi leak? Faccelo sapere nei commenti!

Marco D'Agostino
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI