0
0

Un modo diverso di giocare con Switch

Scopriamo come lo smartphone può venire in aiuto dei giocatori Nintendo

https://www.reddit.com/r/NintendoSwitch/comments/fkd06n/using_an_android_phone_as_a_joycon/?utm_source=share&utm_medium=web2x

3 Articoli più letti

Le 5 migliori schermate di Game Over
Electronic Arts, Humble Bundle, Ubisoft ed altri donano per George Floyd
COD Warzone, guida al miglior setup per M13
Naviga tra i contenuti


Il sistema di controllo di Switch è davvero particolare e sofisticato: un controller che si separa in due joypad distinti e che volendo si ricompone in un telecomando completo, mica male. E’ chiaro che un sistema del genere possa essere inciampato in qualche problematica e Nintendo ne è consapevole. Sto parlando dell’incresciosa questione del Drift del JoyCon.

Si tratta di un accadimento randomico che può colpire il controller della Switch, in particolare quello sinistro, la cui levetta analogica rimane con l’input bloccato in una direzione causando così il movimento involontario del personaggio o lo scorrimento infinito dei menù. Una bella scocciatura che sembra dipendere da vari fattori tra i quali l’accumulo di sporcizia interna.

Sono parecchi i siti che si sono occupati della risoluzione di questo problema e numerosi sono i suggerimenti che rimandano all’opzione di ricalibrazione del JoyCon. Il consiglio a volte sembra funzionare ma solo dopo qualche tempo si rischia di dover ricominciare da capo. Nintendo è stata contattata innumerevoli volte per questo problema tanto che ha deciso di concedere la sostituzione facilitata del controller comprensiva anche di rimborso delle spese eventualmente sostenute per la riparazione.

Quindi un Joycon può essere difettoso, può rompersi, può essere perduto o ancora potrebbero non esserci i soldi per acquistarne uno aggiuntivo. Anzichè provvedere ad una cambio di dispositivo o ad un esborso di denaro la soluzione potrebbe essere un’altra e potrebbe risiedere in JoyCon Droid, un’applicazione in versione alpha disponibile sul Google Play Store.

Servono uno Smartphone Android dotato di Bluetooth, una versione del sistema operativo pari o superiore alla 9 e un po’ di pazienza per riuscire a completare l’accoppiamento del dispositivo con la Switch. JoyCon Droid permette varie soluzioni: può trasformarsi nello stick sinistro, nel destro, in un controller completo, o ancora più interessante, permette di giocare con un controller esterno collegato allo smartphone.

JoyCon Droid sfrutta le funzionalità del giroscopio e dell’accelerometro del telefono e permette l’uso di interfacce grafiche personalizzate per meglio adattarsi allo schermo del cellulare e ai gusti dell’utente. Certamente non sarà la soluzione più comoda del mondo per giocare con la portatile di Nintendo ma è senza dubbio un buon modo gratuito di rimpiazzare il controller fisico, magari anche solo per provare una sessione in multiplayer a Mario Kart.

Nel frattempo dai un’occhiata a quest’articolo di iCrewPlay per scoprire i titoli scontati sull’Eshop di Nintendo da giocare con un JoyCon o, a questo punto, con JoyCon Droid!

Ti potrebbe interessare....

Wildfire la recensione
Wildfire, l’ultima fatica di Sneaky Bastards nato da una campagna KickStarter, è uno strano mix tra uno stealth game e un platform il quale dà…
https://www.reddit.com/r/NintendoSwitch/comments/fkd06n/using_an_android_phone_as_a_joycon/?utm_source=share&utm_medium=web2x

0

Commenti

1149

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!