Ubisoft Forward

Ubisoft: un leaker ci svela cos’è project Q!

Scopriamo le novità!

Ubisoft è una compagnia gigantesca che nel corso degli anni ci ha abituato a uno standard di videogiochi davvero molto elevato. Probabilmente potresti essere cresciuto portando nel cuore dei titoli dell’azienda.

A ogni modo, oggi non siamo qui per parlare di questo, ma per raccontarti di cosa potrebbe essere Project Q in realtà. Se sei curioso rimani con noi, perché il leaker di oggi è molto affidabile!

Ubisoft

Ubisoft: cos’è Project Q?

Project Q è un nome che ultimamente è sulla bocca di tutti. Si tratta di uno dei molti misteriosi progetti che Ubisoft ha in mente. Oggi però l’attesa è destinata a finire, perché in nostro soccorso è arrivato Tom Henderson, uno dei più noti leaker del settore, che nel corso del tempo si è creato una reputazione sempre migliore risultato molto affidabile nelle proprie previsioni.

A ogni modo, l’uomo ha svelato che otto fonti hanno confermato che Ubisoft Bordeaux sta lavorando a Project Q. E cosa sarebbe nel dettaglio? Un nuovo PvP Battle Arena tutto da scoprire. Non finisce qui però, perché Henderson non si è accontentato di rivelare solo questo. In particolare l’uomo ha spiegato che esistono delle email legate a delle fasi di test del gioco e sono in già in circolazione. In parole povere, esiste una demo ed è attualmente in fase di testing.

Ubisoft disattiva server 2021

Andiamo più nel dettaglio. Ubisoft ha pensato a due modalità per Project Q: Showdown e Battle zone.

La prima è una sorta di versione rivisitata di un battle royale con però solo quattro team da due giocatori, la seconda invece è una modalità Arena dove i player sono divisi in due team da quattro ciascuno e devono raggiungere un centinaio di punti che si ottengono controllando certe aree della mappa.

Non è tutto però, questo titolo avrà un roster di vari eroi che possono essere personalizzati come meglio credi con armi, abilità, capacità e tre opzioni chiamate “Meraviglie” che possono essere combinate per ottenere effetti aggiuntivi.

Project Q

La particolarità di Project Q è che le armi sono molto originali, stiamo parlando di mazzi di carte, fuochi d’artificio, martelli, bastoni e molto altro ancora. Anche le abilità sembrano essere caratteristiche, per esempio potrai volare e spiccare lunghi salti. Infine il nuovo gioco di Ubisoft potrebbe avere una grafica simile a Knockout City. Il che a nostro parere non sarebbe male, in quanto noi abbiamo amato tale stile grafico.

C’è inoltre un’ulteriore nota di margine di cui ti vogliamo rendere partecipe. Alcune fonti interne avrebbero classificato il gioco come molto divertente una volta sbloccati i dovuti potenziamenti. 

Inutile dire però, che questa dichiarazione lascia il tempo che trova perché sarebbe come chiedere a Google se ama il suo stesso motore di ricerca. Valeva però la pena riportartelo. Sicuramente se ben pensato con Project Q potremmo trovarci davanti a un gioco ben strutturato in grado di deliziarci per molte ore. 

Ubisoft Forward

Per ora questa carrellata d’informazioni ti dovrà bastare, in quanto non sappiamo altro. Sta pur sicuro però, che vista la quantità di materiale già trapelata, non passerà molto tempo prima che l’azienda si decida a dire qualcosa. Dopotutto se già sono in circolo delle demo con tanto di fasi di testing, siamo a buon punto!

Prima di salutarti, ti ricordiamo che seppur affidabile, Henderson rimane un leaker e di conseguenza tutto ciò che dice va preso con le pinze. Noi come sempre ti diamo appuntamento al prossimo articolo, rinnovandoti il nostro costante impegno nel garantirti le migliori notizie disponibili in rete e non solo!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI