fbpx

Total War: Three Kingdoms Mandate of Heaven è ora disponibile

Scopriamo insieme tutte le novità riguardanti l'imminente arrivo del nuovo DLC di Total War: Three Kingdoms Mandate of Heaven

Mandate of Heaven, il primo DLC di Total War: Three Kingdoms del 2020, è ora disponibile per il download su Steam. Il DLC, che includerà sei nuovi signori della guerra giocabili ed un intera nuova campagna ambientata 10 anni prima del gioco principale, offrirà ai giocatori la possibilità di sperimentare sia la Rivolta dei Turbanti Gialli che la rivolta del Qiang, per non parlare degli eventi che hanno portato alla campagna originale.

Annunciato alla fine dello scorso anno, il DLC Mandate of Heaven è il secondo DLC Chapter Pack per Total War: Three Kingdoms. Il primo, Eight Princes, venne lanciato circa 5 mesi fa. Mentre la campagna di quel DLC era ambientata 100 anni dopo il gioco principale, questo pacchetto rimarrà in un periodo temporale più familiare. Molti personaggi della campagna principale, tra cui Cao Cao, Liu Bei e Liu Biao, saranno tutti giocabili nella nuova campagna, sebbene con diverse posizioni di partenza. Dong Zhuo avrà persino una nuova “characrter art” per rappresentarlo prima che diventi il tiranno con cui i giocatori dovrebbero avere familiarità.

Come detto in precedenza la campagna di questo nuovo DLC introdurrà anche sei nuovi signori della guerra, tutti personaggi chiave della Rivolta del Turbante Giallo. I giocatori potranno affrontare la campagna come Liu Chong, Lu Zhi o persino Liu Hong mentre cercheranno di tenere insieme l’Impero Han. In alternativa, potrai anche giocare nei panni dei fondatori della stessa Rivolta dei Turbanti Gialli: Zhang Jue, Zhang Bao e Zhang Liang.

Contenuti gratis!

Oltre al DLC, i giocatori potranno scaricare anche un “Free-LC” d’accompagnamento. Questa versione gratuita più piccola aggiunge Tao Qian come signore della guerra giocabile sia nella campagna originale sia in Mandate of Heaven. Infine, il DLC arriverò insieme ad un importante aggiornamento del gioco che includerà numerosi contenuti gratuiti. Tra cui, nuove abilità sul campo di battaglia, circa 15 nuove unità, quattro nuovi personaggi leggendari e muove armi d’assedio come il Multiple Bolt Crossbows e il Siege Towers. I giocatori di vecchia data noteranno anche che alcuni elementi dell’interfaccia del menu sono stati rielaborati. Ciò dovrebbe facilitare la scelta dei personaggi e dei periodi di tempo all’avvio di una campagna.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

987

Miei

0
0
0
0

La tua opinione conta!