To The Rescue!

To The Rescue!: lo sviluppatore ha un partner di beneficenza ufficiale

Little Rock Games deporrà il 20% dei ricavati dalla vendita di To The Rescue!, all'ente benefico Petfinder Foundation

In occasione del “National Adopt a Shelter Pet Day”, lo sviluppatore Little Rock Games e l’editore Freedom Games hanno annunciato la nuova partnership con Petfinder Foundation.

I ricavi dalle vendite del simulatore di gestione di rifugi per cani, To The Rescue!, verranno devoluti, per il 20%, all’organizzazione no profit che si occupa di sovvenzionare i rifugi per cani in tutto il Nord America.

To The Rescue: informazioni su Petfinder Foundation

To_The_Rescue

Petfinder Foundation è un’organizzazione no profit, attiva in Nord America che si occupa di garantire e agevolare la sussistenza dei rifugi per cani.

Per fare questo, la fondazione manda sussidi ai rifugi e ai gruppi di soccorso per dare supporto economico agli stessi.

Quella della Petfinder Foundation è dunque una vera e propria missione, quella di non lasciare che nessun animale venga soppresso per mancanze di possibilità economiche o per assenza di adozione.

To The Rescue! è un buon modo per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema e far toccare con mano l’esperienza e la responsabilità nella gestione di un rifugio per animali.

Olivia Dunlap, co-fondatrice di Little Rock Games dichiara: “Quando abbiamo scelto il partner di beneficenza per il nostro gioco, volevamo assicurarci che la nostra donazione avesse il maggiore impatto possibile.

Siamo orgogliosi di collaborare con la Petfinder Foundation e siamo felicissimi che To The Rescue! avrà un impatto tangibile sia aumentando la consapevolezza dei rifugi per animali sia contribuendo a finanziare i loro incredibili sforzi”.

To The Rescue!: cenni sul titolo

To the Rescue! è un simulatore di gestioni di rifugi per cani. Il giocatore dovrà occuparsi di tutta l’organizzazione della struttura: dal curare i cani malati, al capire le loro esigenze in fatto di cibo, al farli giocare.

Inoltre, dovrà occuparsi della gestione economica del rifugio cercando sovvenzioni di enti benefici e invogliando i visitatori ad adottare i cani, evitando il sovraffollamento della struttura.

Un compito non facile sicuramente, ma che restituisce all’utente l’idea del lavoro che c’è dietro la gestione di un rifugio.

To the Rescue! sarà disponibile su Steam e Nintendo Switch entro il 2021.

Fonte

Cosa ne pensi di questa collaborazione? Può un simulatore sensibilizzare sul tema? Dicci la tua!

Valentina Masciolini
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI