0
0

Thronebreaker: The Witcher Tales è disponibile su iOS

Thronebreaker: The Witcher Tales è lo spinoff di Gwent: The Witcher Card Game ed è un'avventura per giocatore singolo ambientata nei Regni del Nord in cui le battaglie si combattono sul tavolo da Gwent. Il gioco è ora disponibile per iOS

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Un’avventura struggente

Thronebreaker: The Witcher Tales è nato come la modalità offline, per giocatore singolo, del videogioco Gwent: The Witcher Card Game. L’avventura narra di Meve, orgogliosa regina di Rivia e Lyria la quale, al ritorno da una campagna di guerra contro l’impero di Nilfgaard perde il trono a causa di una congiura intestina.

La storia, all’ordine del giorno nelle cronache medievali cui il mondo di The Witcher rimanda, parte in questo momento, dopo qualche tutorial e una mappa che serve solo ad immergere il giocatore nella storia. Meve e i suoi fedelissimi partiranno per un lungo viaggio per raccogliere alleati, unirli al mazzo di Gwent e riprendersi il regno che appartiene a loro. Tutte le battaglie, infatti, si svolgono sul tavolo da Gwent.

Il gioco è validissimo su console: la grafica disegnata a mano è più che pregevole; le ambientazioni e i personaggi sono quelle del mondo di The Witcher, con qualche interessante aggiunta; le mappe sono complete e ricche anche di missioni secondarie e incontri ben studiati; le carte da Gwent, come ben sa chi conosce il videogioco dedicato, sono illustrate con cura maniacale.

L’avventura su console (uscita nel 2018) è stata per chi scrive davvero goduriosa. Attenzione però a non farsi ingannare dal titolo: non si tratta di un gioco di The Witcher, ma di uno spinoff del videogioco dedicato al Gwent. Videogiocatore avvisato…

Thronebreaker: imperdibile per i fan di The Witcher

Nonostante quanto appena scritto, gli autori sono gli stessi che hanno realizzato The Witcher 3: Wild Hunt. Dunque non mancano certo scelte difficili, una narrazione profonda e coinvolgente (anche molto lunga, se lo segni chi non ama leggere a schermo) e situazioni nuove e inedite anche per i veterani del Gwent.

La sola campagna dura circa 30 ore, un tempo importante per chi gioca da smartphone, poiché si tratta della riconversione esatta del titolo già uscito su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch a partire dal 2018. Importante ricordare che, esattamente come per il multiplayer online di Gwent, anche nel caso di Thronebreaker l’account mobile si può collegare a quello utilizzato su computer, così da poter portare avanti lo stesso salvataggio, indipendentemente dalla piattaforma scelta.

Contenuti per tutti

Il download su smartphone porta con sé alcuni bonus attraenti per i fan. Una mappa di Lyria, la colonna sonora e alcuni concept art tratti dal gioco. Come al solito, CD Projekt Red ha voluto aggiungere qualche chicca a un suo prodotto. Inoltre, per chiunque giochi a Gwent: The Witcher Card Game, il download di Thronebreaker porta con sé alcuni contenuti extra per il multiplayer.

Thronebreaker: The Witcher Tales

Prima del download, già disponibile su iOS, assicuratevi di avere spazio a sufficienza sullo smartphone: Thronebreaker pesa circa 4 GB, non certo poco ma, come già scritto, il gioco è piuttosto ricco. Il prezzo è di 10,99 Euro. E chi possiede cellulari con sistema operativo Android? Non ci sarà da attendere troppo tempo. Come già avvenne per Gwent, il titolo sarà presto reso disponibile anche sul sistema operativo concorrente a quello di Apple. L’uscita sul sistema operativo di Google dovrebbe avvenire entro il termine del 2020.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1235

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0