The Legend of Zelda Tears of the Kingdom cavallo

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, ecco tutte le novità della nuova versione 1.2.0

Nintendo risolve diversi bug presenti e rimuove molti "vantaggi"

Il 4 luglio 2023, Nintendo ha rilasciato una nuova patch per The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, che ha introdotto diverse correzioni per i bug che ostacolavano la progressione di alcuni giocatori e impedivano la comparsa delle fate. Tuttavia, l’aggiornamento più recente della versione 1.2.0 di Tears of the Kingdom ha anche risolto alcuni bug vantaggiosi per i giocatori.

Nintendo ha affrontato diversi problemi di duplicazione scoperti dai giocatori, compreso il divertente glitch della carne congelata. La versione 1.2.0 sembra aver risolto anche altri metodi di duplicazione, come il glitch a Tobio’s Hollow Chasm, il glitch dell’emettitore di shock, l’entanglement di Fuse e l’exploit che utilizzava condizioni meteorologiche estreme e Autobuild. È importante sottolineare che questi glitch erano presenti nella versione 1.1.2 di The Legend Of Zelda: Tears of the Kingdom.  Alcuni giocatori segnalano di poter ancora duplicare gli oggetti utilizzando un exploit di lancio di oggetti, anche se sembra richiedere maggiori sforzi rispetto al passato.

Inoltre, Nintendo ha introdotto una nuova funzionalità che consente ai giocatori di ottenere alcuni oggetti di gioco lanciando Tears of the Kingdom dal canale Switch News, una caratteristica che era già presente in Breath of the Wild.

La patch di martedì ha anche risolto alcuni problemi riguardanti alcune missioni principali, una ricerca del santuario e alcune missioni secondarie. Se stai riscontrando difficoltà in una di queste situazioni, ti consiglio di consultare le note sulla patch di Nintendo di seguito per verificare se il tuo problema è stato risolto.

Descrizione della versione 1.2.0 di  The Legend Of Zelda: Tears of the Kingdom

Aggiornamenti generali:

  • Avviando il gioco all’interno di determinati articoli pubblicati su uno specifico canale Switch News (accessibile tramite il menu HOME), i giocatori possono ricevere una serie di oggetti di gioco.
  • A seconda dello stato di avanzamento del gioco o della posizione in cui i dati vengono riaperti, potrebbero esserci casi in cui gli oggetti non possono essere ricevuti.

Correzioni aggiuntive:

  • Risolto un problema per cui i giocatori non potevano avanzare oltre un certo punto nelle missioni principali “Un mistero nelle profondità” e “Il segreto delle rovine dell’anello”, nelle avventure secondarie “Hateno Village Research Lab” e “Lurelin Village Restoration Project”, nella missione del santuario “Tingere per trovarlo” e nelle missioni secondarie “Villaggio attaccato dai pirati”, “La stalla incompleta” e “Alla ricerca del nascondiglio dei pirati”. Il download dell’aggiornamento consentirà ai giocatori di procedere oltre quel punto.
  • Risolto un problema che impediva alle fate di apparire in determinate condizioni quando avrebbero dovuto comparire originariamente.
  • Risolto un problema che impediva ai pasti forniti da Kiana del villaggio di Lurelin di cambiare in determinatecondizioni. Infine, sono state apportate diverse altre correzioni per migliorare l’esperienza di gioco complessiva.

Con questo aggiornamento, Nintendo dimostra il suo impegno nel rnire ai giocatori un’esperienza di gioco migliore, risolvendo i bug che possono ostacolare la progressione e garantendo un equilibrio nella duplicazione degli oggetti. Inoltre, l’aggiunta della funzione di ottenere oggetti tramite il canale Switch News offre ai giocatori un modo divertente per arricchire la propria esperienza di gioco.

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom continua a evolversi grazie all’impegno costante di Nintendo nel migliorare il gioco e rispondere alle esigenze dei giocatori. Con le correzioni apportate in questa patch, i giocatori possono godersi un’esperienza di gioco più fluida e senza intoppi, permettendo loro di immergersi appieno nel fantastico mondo di Tears of the Kingdom.

Fonte

Nintendo sta dimostrando (ancora una volta) di mettere molto impegno verso i suoi prodotti, sei d'accordo?

Lorenzo Bagnoli
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI