The Last of Us Parte 2 - Leah Polaroid

The Last of Us Parte 2: un personaggio mai inserito

Per quale motivo è stato tagliato dal gioco finale?

Pubblicità

Una grafica cinematografica, di coinvolgimento, un’attenzione maniacale a ogni singolo dettaglio fanno di The Last of Us Part II un vero e proprio capolavoro. Non potrai evitare di piangere, ridere, emozionarti.

The Last of Us Part II

Quando giochiamo ad un titolo, spesso e volentieri ci ritroviamo davanti ad un lavoro che ha richiesto rifiniture, tagli e molto altro che purtroppo non saranno mai presenti nel prodotto finale. The Last of Us Parte 2 è uno di questi, e stando a quanto riferito dal director, Neil Druckmann, “qualcuno” non ha mai visto la luce durante l’avventura narrata.

Sarebbe, infatti, dovuto apparire un personaggio che alla fine Naughty Dog ha deciso di tagliare via dalla storia, e quest’ultimo doveva essere interpretato da uno degli scrittori del team di sviluppo: Halley Gross. In un tweet sul suo profilo ufficiale, il director ha mostrato una foto della donna con un completo tipico per il motion capture.

In The Last of Us Parte 2 ci sarebbe dovuto essere un personaggio di nome Leah

Adesso voglio inserire nuovamente il tuo personaggio nel gioco… COSI’ POSSIAMO CANCELLARLA NUOVAMENTE” è ciò che troviamo scritto nel tweet di Druckmann. La scrittrice ha successivamente risposto al director di The Last of Us Parte 2 con un breve video che la vede in sala registrazioni e una sola frase: “The Last of Us Parte 3: La vendetta di Leah“.

The Last of Us Parte 2 - Leah Lettera

Chi è quindi questa Leah di cui si parla? Anzi, chi sarebbe dovuta essere? L’unico personaggio con tale nome, in cui ci imbattiamo durante il corso del gioco, è un semplice riferimento riportato in una polaroid e in una lettera che troviamo addosso ad un membro dei WLF.

Da quel che sappiamo, Leah si trovava all’interno della stazione televisiva di Seattle, ma all’arrivo di Ellie e Dina, lei è già stata uccisa. Purtroppo non c’è modo di sapere altro a riguardo e chissà cosa sarebbe successo se Naughty Dog non avesse deciso di “far fuori” questo personaggio.

The Last of Us Parte 2 - Leah

Ti ricordo che The Last of Us Parte 2 è disponibile per PlayStation 4 da giugno 2020. Inoltre da ottobre 2021 il titolo è entrato a far parte dei titoli presenti su PlayStation Now.

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questa scelta di Naughty Dog di tagliare fuori dalla storia un personaggio che forse avrebbe potuto dare molto di più che un semplice riferimento?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro