0
0

The Last of Us Part II è stato ufficialmente rinviato

Tutto ciò che temevamo si è avverato: The Last of Us Part II è stato ufficialmente rinviato a data da destinarsi. Quale sarà il futuro del titolo Naughty Dog per PlayStation 4?

Giochi più attesi del 2020 da iCrewPlay
LIVE DEL GIORNO Alle 18:30 The Last Of Us con Emilio su Twitch
Alle 21:00 Age of Empires II: Definitive Edition con Elvis su Twitch

Da non perdere

Naviga tra i contenuti


The Last of Us Part II non ha più una data di rilascio su PlayStation 4. Purtroppo, molto probabilmente anche a causa del Coronavirus, il lancio del gioco (che doveva essere, almeno inizialmente, il 29 Maggio) non avrebbe soddisfatto tutto il team Naughty Dog, se avvenuto durante questo nefasto periodo.

La notizia è partita dall’account Twitter ufficiale di Sony, che ha parlato anche del rinvio di Marvel’s Iron Man VR. Le motivazioni sono presto dette: la crisi economico-sanitaria globale è ben più importante dei videogiochi in questo momento.

Subito dopo, è arrivato un messaggio anche dall’account Twitter ufficiale di Naughty Dog che non ha parlato esplicitamente dei motivi che hanno portato al rinvio, quanto al fatto che il lancio del gioco, in questo periodo, non avrebbe soddisfatto nè gli sviluppatori stessi nè i giocatori, quantunque il gioco abbia giusto alcuni accorgimenti da fare, a detta loro.

“Come probabilmente avete appena visto, l’uscita di The last of Us Part II è stata rinviata. Siamo sicuri che questa notizia vi delude tanto quanto lo è per noi. Volevamo metterci in contatto con tutti voi nella nostra community per darvi qualche informazione in più. La buona notizia è che abbiamo quasi finito con lo sviluppo di The Last of Us Part II e siamo nel bel mezzo di correggere i bug finali.

Tuttavia, anche dopo aver terminato il gioco, ci siamo trovati di fronte alla realtà che, a causa della logistica al di fuori del nostro controllo, non riusciremo a lanciare The Last of Us Part II con nostra soddisfazione. Vogliamo assicurarci che tutti possano giocare nello stesso momento, assicurandoci di fare tutto il possibile per preservare la migliore esperienza per tutti. Siamo rimasti delusi per questa decisione, ma alla fine abbiamo capito cosa è meglio e giusto per tutti i nostri giocatori. Speriamo che ciò non comporti molto tempo e vi aggiorneremo non appena avremo nuove informazioni da condividere“

Non sappiamo ancora nulla sulla nuova possibile data di uscita, non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1145

Miei

0
0
0
0

Registrati! La tua opinione conta!