Tales of Luminaria

Tales of Luminaria annunciato per smartphone iOS e Android

Confermato il nuovo capitolo della serie per dispositivi mobile

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Bandai Namco Entertainment ha annunciato ufficialmente lo sviluppo di Tales of Luminaria nel corso dell’evento di apertura della Gamescom 2021. Il gioco è il nuovo capitolo della serie di JRPG espressamente dedicato ai dispositivi mobile, in particolare smartphone e tablet con sistema operativo iOS e Android. Un primo trailer è disponibile di seguito, permettendoci di avere un’idea di quello che offrirà questo spin-off.

Tales of Luminaria, un racconto rivoluzionario

Il breve filmato racconta di una produzione che offrirà agli appassionati non solo un mondo del tutto nuovo, ma anche un racconto definito rivoluzionario. Sono presenti anche delle brevissime frequenze di gioco, che denotano certo un comparto tecnico molto interessante: segno dei passi in avanti che sono stati fatti da questo punto di vista anche in ambito mobile.

Per il momento tuttavia non ci sono ulteriori informazioni: Bandai Namco non ha fornito infatti una data di uscita, o perlomeno neanche una finestra di lancio per Tales of Luminaria. Il publisher invita ad avere pazienza e promette che ulteriori dettagli verranno condivisi in un secondo momento: magari al Tokyo Game Show 2021?

Nel frattempo, puoi ingannare l’attesa con la demo di Tales of Arise, il nuovo capitolo principale della serie in dirittura di arrivo per PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che te ne pare di questo nuovo spin-off mobile? Scrivimelo in un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro